Miglior aspirapolvere con sacco del 2024 - 6 modelli in offerta

Aspirapolvere con sacco - Guida alla scelta

1
Electrolux EEG42EB EasyGo Aspirapolvere con Sacco, Hygiene Filter 12, Spazzola Parquet, 650 W, 3.5 Litri, Nero Mogano

Marchio: Electrolux

Electrolux EEG42EB EasyGo Aspirapolvere con Sacco, Hygiene Filter 12, Spazzola Parquet, 650 W, 3.5 Litri, Nero Mogano

Marchio: Electrolux

Leggi la nostra recensione

Design accattivante con linee moderne. Sicuramente è un oggetto di design oltre ad essere un aspirapolvere con sacco. La potenza massima è di 650 W, mentre la capacità è di 3 litri. Il filtro installato è un Hygiene Filter 12 ad alte prestazioni. Piccolo, compatto e maneggevole, il suo peso è di 3,7 kg. Le sue dimensioni sono 49 x 29 x 23 cm. I sacchetti sono intercambiabili, così come bocchetta e spazzola. Per quanto riguarda questi ultimi due, troverete diversi modelli in dotazione. Il tubo è telescopico e riesce a ruotare di 360°.

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Potenza
8.5
Struttura
8.5
Rumorosità
7.5
Prezzo
9.5
2
Severin 7045 Aspirapolvere con Sacchetto, Etichetta Energetica AA, Silenzioso e Potente, Filtro Hepa

Marchio: Severin

Severin 7045 Aspirapolvere con Sacchetto, Etichetta Energetica AA, Silenzioso e Potente, Filtro Hepa

Marchio: Severin

Leggi la nostra recensione

Dal design metallico, questo aspirapolvere con sacco risulta estremamente elegante. Un oggetto di design oltre ad essere funzionale al massimo. Potenza di 750 W, con capacità dei sacchetti di 3 litri. Sistema di filtraggio di Classe A, è dotato di HEPA 13, campione in fatto di re-emissioni. Raggio d’azione di 6 metri, si riesce a spostare e trasportare facilmente grazie alle 3 ruote gommate installate e al suo peso ridotto, pari a 3,9 kg. Sicuramente uno dei più leggeri. Molto bene anche per le emissioni sonore: l’aspirapolvere arriva ad un massimo di 72 dB. In dotazione troverete bocchette e spazzole per diversi usi.

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Potenza
8
Struttura
8.5
Rumorosità
8
Prezzo
9
3
Rowenta RO3969EA Compact Power Aspirapolvere a Traino con Filo e con Sacco, con Home & Car Kit Capacita 3 l, Potenza 750 W

Marchio: Rowenta

Rowenta RO3969EA Compact Power Aspirapolvere a Traino con Filo e con Sacco, con Home & Car Kit Capacita 3 l, Potenza 750 W

Marchio: Rowenta

Leggi la nostra recensione

Questo modello di aspirapolvere con sacco possiede un design elegante e moderno. Bello, ma anche potente grazie ai suo 750 W. La capacità è di 3 litri, dotato di motore Effitech altamente efficiente e dai consumi ridotti. Maneggevole e trasportabile, il suo peso è di 5,48 kg. Le dimensioni sono 28,1 x 41,4 x 23,3 cm. Si adatta a diversi tipi di superficie, in dotazione troverete numerosi accessori. Tra questi ci sono bocchette e diverse spazzole, ognuna di esse adattabile ad una determinata superficie. Il tubo è telescopico e riesce a ruotare di 360°.

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Potenza
9.5
Struttura
9
Rumorosità
7
Prezzo
7.5
4
Hoover TELIOS PLUS TE70_TE75011 Aspirapolvere a Traino, con Sacco, 700W, 3,5 L, 66 dBA, Filtro Epa, Spazzola Parquet, Mini Turbo Spazzola, Rosso

Marchio: Hoover

Hoover TELIOS PLUS TE70_TE75011 Aspirapolvere a Traino, con Sacco, 700W, 3,5 L, 66 dBA, Filtro Epa, Spazzola Parquet, Mini Turbo Spazzola, Rosso

Marchio: Hoover

Leggi la nostra recensione

Il design è moderno e molto elegante. Questo aspirapolvere con sacco ha una potenza di 750 W, ed una efficienza energetica corrispondente alla Classe A. I consumi sono quindi ridotti. La capacità è di 3,5 litri, leggermente superiore rispetto ad altri modelli. Leggero e maneggevole, il suo peso è di 4,2 kg. Dotato di Power Silent System, è uno dei modelli più silenziosi presenti sul mercato. Le emissioni sonore si attestano sui 66 dB, alla potenza massima. Il tubo è telescopico e riesce a rotare di 360°. Presente anche un pratico vano porta-oggetti. Le sue dimensioni sono 30,3 x 44,3 x 24,2 cm.

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Potenza
8
Struttura
7.5
Rumorosità
8
Prezzo
7.5
5
Hoover Brave Aspirapolvere a Traino, 700 W, 2.3 Litri, 79 Decibel, Raggio d'azione 7,5 Metri, Nero

Marchio: Hoover

Hoover Brave Aspirapolvere a Traino, 700 W, 2.3 Litri, 79 Decibel, Raggio d'azione 7,5 Metri, Nero

Marchio: Hoover

Leggi la nostra recensione

Questo modello si presenta con delle linee classiche ma piacevoli da guardare. La sua potenza è di 750 W (regolabile), mentre la capacità totale è di 2,3 litri. Il consumo energetico è ridotto, ed il sistema di filtraggio è di classe A. Leggero e maneggevole, il suo peso è di appena 3,7 kg. Uno dei più leggeri sul mercato. Non vale la stessa cosa per le dimensioni che sono: 39,6 x 27,6 x 24,3 cm. Non eccessivamente silenzioso, ma assolutamente non rumoroso. Le emissioni sonore si attestano sui 79 dB se utilizzato alla massima potenza. Il tubo è telescopico, nella confezione troverete numerosi accessori tra cui bocchette e spazzole per diverse superfici.

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Potenza
8.5
Struttura
8.5
Rumorosità
7.5
Prezzo
10
6
Amazon Basics Potente Aspirapolvere Cilindro, con Sacchetto per Pavimenti Duri e Tappeti, Filtro HEPA, Controllo della Velocità, Strumenti Inclusi, a Basso Rumore (70 dB A), 700 W, 3.0 l (UE), Grigio

Marchio: Amazon Basics

Amazon Basics Potente Aspirapolvere Cilindro, con Sacchetto per Pavimenti Duri e Tappeti, Filtro HEPA, Controllo della Velocità, Strumenti Inclusi, a Basso Rumore (70 dB A), 700 W, 3.0 l (UE), Grigio

Marchio: Amazon Basics

Leggi la nostra recensione

L'aspirapolvere con sacco Amazonbasics è un apparecchio che svolge il suo lavoro in maniera ottimale. La potenza è regolabile tramite l’apposita rotella, alla massima potenza riesce a sprigionare 700 W. La capacità del sacchetto compatibile è di 3 litri, mentre il filtro installato è un HEPA 12 dotato di re-emissioni di aria pulita e piacevole. Il raggio d’azione è di 8 metri. Il suo peso è di 5,9 kg, mentre le emissioni sonore sono pari a 70 dB se utilizzato alla massima potenza. Il colore è blu-grigio con dettagli in rosso e grigio chiaro. Ottimo rapporto qualità-prezzo.

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Potenza
9
Struttura
9
Rumorosità
9.5
Prezzo
10

La scelta di un aspirapolvere con sacco è sempre una sfida ardua da compiere. Ci sono infatti tantissimi elementi da considerare, e se non presterete attenzione a tutto, rischierete di comprare un prodotto non adatto a quello che cercate. L’aspirapolvere è uno strumento molto utile, e ormai chiunque ne possiede uno in casa. È anche vero però che la scelta dei modelli sul mercato è diventata proprio infinita, per cui non è facile trovare il prodotto giusto.

Oggi vogliamo darvi una mano a semplificare questa scelta. Procederemo un passo dopo l’altro e vi forniremo parecchi consigli utili per il vostro acquisto dell’aspirapolvere con sacco. Non ci resta che cominciare.

Hoover TELIOS PLUS TE70_TE75011 Aspirapolvere a Traino, con Sacco, 700W, 3,5 L, 66 dBA, Filtro Epa, Spazzola Parquet, Mini Turbo Spazzola, Rosso L’aspirapolvere con sacco e filo è stata la prima tipologia di questo prodotto a sbarcare sul mercato. Si trattò di una vera e propria rivoluzione nell'ambito delle pulizie. Con il passare del tempo però, come accade per ogni prodotto, le aspirapolvere sono state trasformate e reinventate più volte, al fine di raggiungere prestazioni di potenza più elevate, e oltretutto, più comode e funzionali. Oggi la scelta delle tipologie si è allargata di parecchio. L’aspirapolvere a traino è senza dubbio la più utilizzata dagli italiani, anche se ora che è esploso il boom delle scope elettriche senza fili, si può trovare una certa concorrenza.

Gli aspirapolvere a traino sono alimentati tramite la spina della corrente, e quindi dovranno essere sempre collegati al filo per funzionare. La scopa elettrica invece si alimenta con una base di ricarica per qualche ora, e successivamente si utilizza liberamente in giro per la casa. La seconda sicuramente risulterà più comoda e snella, certamente più facile da maneggiare e spostare. Per quanto riguarda però la potenza di aspirazione, l’aspirapolvere a traino ancora non è stato superato dalle nuove tecnologie elettriche.

I primi aspirapolvere a traino sono quelli con sacco. Sono dotati di sacchetti usa e getta che serviranno ad ospitare la sporcizia dopo l’aspirazione. La potenza di aspirazione qui sarà piuttosto soddisfacente, e anche la modalità di pulizia, in quanto servirà solo cambiare il sacchetto dello sporco per poter riutilizzare il prodotto. Una volta che il sacchetto sarà pieno, si dovrà sostituirlo con uno nuovo.

Ci sono poi gli aspirapolvere senza sacco. Non c’è nessuna differenza per quanto riguarda le modalità di aspirazione o di pulizia. L’unica cosa che le distingue dalle prime è che qui, al posto del sacco, è presente un serbatoio. Questo sarà più comodo per il fatto di non dover avere sempre dei sacchetti di ricambio a portata di mano, ma in compenso si dovrà pulire a fondo manualmente il serbatoio dopo ogni utilizzo.

I principali vantaggi di un aspirapolvere con sacco sono quindi la comodità (si getta via il sacchetto quando è pieno, e lo si sostituisce con uno nuovo, e l'igiene: infatti, non è necessario svuotare il serbatoio, operazione che, nonostante i vari meccanismi di sgancio sempre più sofisticati, comporta lo spargimento di polvere. Di contro, gli svantaggi sono il costo dei sacchetti di ricambio e anche l'impatto ambientale, visto che i sacchetti vanno prodotti (generalmente sono di carta) e smaltiti.

Solitamente queste due tipologie di aspirapolvere si rivelano essere molto pesanti, con dimensioni piuttosto consistenti. Se aggiungiamo anche il fatto che ci sarà sempre il filo di mezzo, per quanto lungo sia, compiere molti movimenti con i modelli a traino non è semplicissimo. Consigliatissimi invece per chi mette al primo posto d’importanza solo la potenza di aspirazione, che qui è superiore ai nuovi modelli.

Gli aspirapolvere con sacco sono quindi consigliabili essenzialmente per il fatto che l’utilizzatore non viene a contatto con la polvere. Quando infatti arriva il momento di cambiare il sacchetto, non ci sarà pericolo di respirare o spargere in giro la sporcizia. Se invece abbiamo un modello senza sacchetto, nel momento in cui si apre lo sportellino per pulire il serbatoio, inevitabilmente fuoriuscirà una quantità di polvere nell’aria.

Questo forse non è un problema che interesserà tutti, ma in realtà quel momento è una vera e propria sfida per chi soffre di allergia alle polveri, e anche per chi ama una casa pulita. Per chi è allergico dunque, la struttura sigillata degli aspirapolvere con sacco è sicuramente la scelta migliore. Vediamo quali sono i criteri base su cui scegliere il modello da acquistare.

Hoover Brave Aspirapolvere a Traino, 700 W, 2.3 Litri, 79 Decibel, Raggio d'azione 7,5 Metri, Nero Il primo fattore su cui scegliere un’aspirapolvere a traino con sacco è sicuramente la potenza di aspirazione. Come abbiamo già detto, i modelli alimentati con presa di corrente, tendono ad avere una qualità e velocità di aspirazione molto soddisfacente, perché appunto, non possiedono una batteria con limite di funzione.

Dovrete però prestare attenzione nel momento dell’acquisto, perché potreste essere confusi da un piccolo particolare. Molti acquirenti infatti pensano, sbagliando, che la potenza di aspirazione è quella che viene espressa in Watt. Ma non è così. Con i Watt infatti parliamo di alimentazione, quindi del valore dei consumi energetici. Ciò dipende soprattutto dalla composizione e dalla struttura dell’apparecchio, e non ha niente a che fare con la potenza aspirante.

La potenza di aspirazione invece si misura in aW (activity Water). In sostanza, quest’unità misura il livello di depressione che il motore riesce a creare all’interno dell’aspirapolvere. È unicamente da questo meccanismo che parte il processo di aspirazione, per cui la potenza andrà ricercata in questi elementi.

Il vero problema però è che le case produttrici non sempre inseriscono l’aW nei cartellini, per cui è difficile sapere la reale potenza. Ciò che potrete fare quindi è testare dal vivo il prodotto prima di acquistarlo per vedere il livello della sua aspirazione. Se non avete questa possibilità perché lo volete comprare online, probabilmente le recensioni potranno esservi d’aiuto.

Electrolux EEG41IW Aspirapolvere con Sacco, Hygiene Filter 12, 600 W, 3.5 Litri, 80 Decibel, Bianco Come in ogni altro prodotto che si rispetti, la qualità costruttiva è fondamentale per un buon aspirapolvere con sacco. I modelli economici e quelli top di gamma trovano infatti molte distinzioni nella scelta dei materiali di costruzione. I prodotti economici infatti, spesso vengono realizzati con materiali di bassa qualità, plastiche non sicure e che non sigillano l’apparecchio alla perfezione.

Se non avete la possibilità di acquistare i prodotti più costosi presenti sul mercato, il consiglio qui, è quello di puntare sui prodotti di media qualità. Questi infatti riescono a mantenersi in un prezzo abbastanza ragionevole, fornendo comunque materiali buoni e robusti.

Il secondo fattore da considerare in quest’ambito sono senza dubbio le dimensioni e il peso. Gli aspirapolvere tradizionali a traino infatti, risultano essere spesso troppo ingombranti e scomodi, difficili da utilizzare negli spostamenti, e difficili da riporre nello sgabuzzino una volta finito. I vecchi modelli presentavano tutti questa caratteristica troppo evidente. Considerando poi che spesso l’apparecchio lo dovrete portare di peso su per le scale per pulire i diversi ripiani, sicuramente desidererete qualcosa di meno “invadente”.

Fortunatamente, con lo sviluppo di nuovi prodotti, col tempo si è riusciti ad ottimizzare anche questo aspetto nei modelli a traino con sacco. Esistono oggi in commercio tantissime tipologie di aspirapolvere che sono costruite con dimensioni ottimizzate, che aiutano nella maneggevolezza e nella trasportabilità. Attenzione però, perché come sono da evitare i modelli troppo grandi, lo sono anche quelli troppo piccoli. Quando pesano poco e sono troppo leggeri (solitamente meno di 4 kg), certamente la loro potenza di aspirazione non sarà delle migliori e quindi l’acquisto servirà a ben poco.

Amazon Basics, Potente Aspirapolvere a Cilindro, con Sacchetto, per Pavimenti Duri e Tappeti, Filtro HEPA, Leggero e Compatto, 700 W, 1.5 l (EU) La rumorosità, negli aspirapolvere a traino è sempre un vero e proprio problema. Le case produttrici hanno provato per anni a diminuire il fastidio del troppo rumore con la realizzazione delle scope elettriche senza filo. La realtà però è che anche quelle risultano sempre troppo fastidiose.

Ovviamente tutto dipende da persona a persona, per esempio c’è chi soffre più di altri la sensibilità al rumore. Senza dubbio non esiste ancora un’aspirapolvere o scopa elettrica che vi consentirà di dormire nella stessa stanza in cui viene utilizzata, tanto meno di sentire la televisione. Mettiamoci in testa però, che il rumore fa parte dell’aspirapolvere, e il fastidio che sentite è provocato dalla potenza di aspirazione. Più quella è forte, più il rumore si sentirà.

Non si può negare però, che rispetto a molti anni fa, anche il fattore rumore è andato a migliorare molto. Oggi in commercio la maggior parte dei modelli si mantiene sui 75 dB. In ogni caso, il consiglio è quello di non acquistare prodotti con valore di dB più alto di 85. Ricordate sempre, prima dell’acquisto, di controllare l’etichetta dell’apparecchio per ottenere tutte le informazioni e conoscere meglio il prodotto prima di portarlo a casa.

Electrolux EUS8GREEN Aspirapolvere con Sacco Ultrasilencer, AeroPro, Sacchetto S-Bag Clinic Anti Allergy, Motion Control, 650 W, 3.5 Litri, 58 Decibel, Nero Nell'acquisto di un aspirapolvere, sarà certamente fondamentale considerare i consumi che l’apparecchio comporterà in bolletta. Questo è un aspetto che andrebbe preso in maniera singolare, in quanto la maggior parte delle persone tende a tirar fuori l’aspirapolvere solo una o due volte alla settimana, in occasione delle pulizie più intense.

Ovviamente non possiamo fare di tutta l’erba un fascio. Ci sono infatti tantissime famiglie numerose, magari con bambini piccoli oppure animali domestici, che si trovano costrette ad accendere l’aspirapolvere anche quotidianamente. Tra il sapere e il non sapere comunque, è sempre meglio puntare su uno degli apparecchi con media potenza di Watt. Non preoccupatevi per le funzionalità dell’attrezzo, perché, come abbiamo già detto, il consumo ha poco a che fare con la potenza di aspirazione.

Consideriamo inoltre che i vecchi aspirapolvere venivano venduti con una potenza di consumo fino a 1600 W. Mentre nel 2017, L’UE ha vietato la produzione di aspirapolvere che superino la soglia dei 900 W.

Per poter risparmiare sulla bolletta quindi, sarà necessario scegliere una delle classi energetiche più alte, di cui la migliore è la A+++. Non dovrete per forza acquistare il modello con la classe più alta, ma vi sconsigliamo altamente quelle più basse, come la G, che oltre a consumare tantissimo in bolletta, comporta anche un grosso impatto sulla salute dell’ambiente.

Amazon Basics, Potente Aspirapolvere a Cilindro, con Sacchetto, per Pavimenti Duri e Tappeti, con Filtro HEPA e Controllo della Velocità, 700 W, 3.0 l (UE) Il numero di accessori può essere davvero molto importante. Ovviamente dipende tutto dalle diverse esigenze di chi lo utilizza. Se a casa possedete un pavimento piuttosto lineare e tutto della stessa superficie, non avrete bisogno di molti accessori, ma solo della normale spazzola che già viene fornita in dotazione.

Nel caso in cui invece possedete una casa grande e spaziosa, con diversi tipi di superficie, allora gli accessori saranno fondamentali. Per esempio, se a casa con voi vivono anche degli amici pelosi, sarà indispensabile avere una turbo-spazzola, specifica per la cattura dei peli in tutti i tipi di superficie.

Per quanto riguarda l’aspirapolvere a traino con sacco, tra gli accessori maggiormente necessari, oltre la turbo-spazzola, troviamo la spazzola con setole retrattili. Perfetta da utilizzare nei tappeti, nelle moquette e in tutte le superfici più dure e difficili. Questo tipo di setole infatti, si infilano affondo sulle superfici, trovando anche il più piccolo residuo di polvere.

C’è poi anche la spazzola apposita per il parquet. Risulta molto più delicata delle altre e non rischia di rigare il pavimento. In questo caso però (se avete il parquet), fate attenzione a non acquistare un’aspirapolvere che pesi troppo mentre la trasportate. Il parquet infatti si rovina facilmente, e a furia di trainare l’apparecchio, potreste lasciare dei segni indesiderati.

Gli altri accessori che possono risultare utili sono le varie bocchette. Si attaccano al tubo al posto delle spazzole, e sono utili per pulire divani, materassi, sedie, oppure per raggiungere gli spazi più stretti o più alti dei mobili. Alcune volte gli accessori vengono forniti in dotazione, mentre molte altre si devono acquistare a parte.

Amazon Basics, Potente Aspirapolvere a Cilindro, con Sacchetto, per Pavimenti Duri e Tappeti, con Filtro HEPA e Controllo della Velocità, 700 W, 3.0 l (UE) Il prezzo degli aspirapolvere con sacco dipende ovviamente da quale tipologia di prodotto vi serve. Infatti sul mercato sono presenti diverse fasce di prezzo che riescono sempre ad accontentare un po’ tutti. Non fatevi ingannare dai prezzi troppo bassi quando si tratta di elettrodomestici, perché potreste incappare in un prodotto poco funzionale, che tenderà a rompersi in poco tempo.

La fascia di prezzo più economica per gli aspirapolvere a traino con sacco normalmente va dai 70 ai 100€. Si tratta di una tipologia piuttosto efficiente, ma ovviamente non ad altissime prestazioni. Solitamente rappresenta quella gamma di aspirapolvere di 15-20 anni fa, che tuttora sono sempre molto acquistate. Spesso fanno molto rumore e consumano parecchio in bolletta, anche se rilevano un’alta potenza di aspirazione.

La fascia media invece va dai 100 ai 200€. Si tratta della tipologia più richiesta e ricercata, in quanto i prodotti riescono a raggiungere delle ottime prestazioni e dei bassi consumi, seppur con prezzi piuttosto ragionevoli. Spesso in dotazione sono presenti più accessori, cosa che accade raramente con gli aspirapolvere di fascia bassa.

Arriviamo quindi alla fascia alta, che comprende apparecchi innovativi e perfettamente funzionali, con prezzi che vanno dai 200€ in su. Sono prodotti che vengono venduti completi di accessori e di ogni tipo di attrezzatura aggiuntiva, come i sacchetti. Sono senza dubbio i migliori che possiate trovare sul mercato, ma ciò che li innalza maggiormente ad un gradino più alto è la qualità dei materiali con cui vengono costruiti. Parliamo qui infatti di prodotti provenienti dalle migliori marche, per cui il prezzo ovviamente lieviterà.

Quello che potete fare per trovare un aspirapolvere a traino con sacco economico ma di alto livello, è stare aggiornati sulle numerose offerte che il commercio online propone. Ogni giorno i siti principali propongono tantissimi sconti davvero incredibili.

Arriviamo qui alla conclusione della nostra guida. Speriamo di aver detto tutto ciò che serve per effettuare un consapevole acquisto. Vi ringraziamo di aver prestato attenzione alla nostra guida, e vi invitiamo a lasciare qualche commento nel caso voleste sapere qualcosa in più.

Ora non vi resta che scegliere quale sia il modello più adatto a voi ed effettuare l’acquisto. A presto con la prossima guida!

. . .
. . .

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Tutti i campi sono obbligatori.