Condizionatori portatili senza tubo - Consigli e top 10 - Recensum

I migliori condizionatori portatili senza tubo

1
Argo Relax Style, Climatizzatore Portatile 10000 Btu/H, 2.6 Kw, Bianco, 36.2 x 30.6 x 80.5 Cm

Marchio: ARGO

Argo Relax Style, Climatizzatore Portatile 10000 Btu/H, 2.6 Kw, Bianco, 36.2 x 30.6 x 80.5 Cm

Marchio: ARGO

Leggi la nostra recensione

Argo Relax Style è un condizionatore portatile dall’ottimo rapporto qualità prezzo. Grazie alla buona potenza di 10.000 btu/h, esso raffredderà un ambiente di 40-45 mq in pochissimo tempo (5-6 gradi in poco più di un’ora). Il prodotto consuma poco, grazie alla classe di efficienza energetica A. Tre sono le modalità di funzionamento: raffreddamento, deumidificazione e ventilazione. Queste modalità, insieme alle velocità di ventilazione (alta, media, bassa, automatica), potranno essere regolate direttamente sul display o grazie al pratico telecomando in dotazione. Le dimensioni sono compatte e il prodotto è poco ingombrante e facilmente trasportabile. Una pecca si ha in riferimento alla rumorosità.

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Silenziosità
6.5
Potenza
8
Versatilità
9
Prezzo
9.5
2
Klarstein Condizionatore Portatile 3 in 1, Condizionatore Deumidificatore Portatile Classe A, Aria Condizionata 7. BTU/2,1 kW, Climatizzatore Portatile con Night Mode,Timer e Telecomando, 21-34 m²

Marchio: KLARSTEIN

Klarstein Condizionatore Portatile 3 in 1, Condizionatore Deumidificatore Portatile Classe A, Aria Condizionata 7. BTU/2,1 kW, Climatizzatore Portatile con Night Mode,Timer e Telecomando, 21-34 m²

Marchio: KLARSTEIN

PIENO CONTROLLO: Il telecomando LCD in dotazione ti permette di controllare rapidamente tutte le funzioni del climatizzatore: 3 velocità di ventilazione, 4 modalità, night mode, il timer 24 ore e la regolazione della temperatura tra 16°C e 3°.

BASSO CONSUMO E ZERO SPRECHI: Riduci i consumi e le tue bollette con questo deumidificatore condizionatore portatile di classe A ad alta efficienza energetica, che dispone di un potente refrigerante R29 ed un comodo timer per un utilizzo smart.

FACILE INSTALLAZIONE: Questo clima portatile include un tubo di scarico per spostare fuori l'aria calda da dentro e a parte, un pratico kit per impedire all'aria calda di passare attraverso le finestre.

Entrambi facilissimi da montare.

POTENTE E SILENZIOSO: Il nostro climatizzatore si distingue per la sua capacità di raffreddamento di 1 BTU/2.9kW in grado di coprire stanze da 29 a 49m².

Nonostante la potenza, opera silenziosamente per assicurarti sempre sonni tranquilli.

FRESCHEZZA 3 IN 1: Questo condizionatore portatile combatte il caldo con 3 potenti modalità: aria condizionata, deumidificatore e ventilatore.

Le sue comode rotelle permettono inoltre un facile spostamento da una stanza all'altra senza intoppi.

Leggi la descrizione completa su Amazon

3
Electrolux EXP26U338CW Chillflex Pro 11 Condizionatore portatile, 10.874 BTU, R290 Gas, Sistema di autoevaporazione, 1000 W, 64 dB, Bianco, ‎38.5 x 47.6 x 71 cm

Marchio: Electrolux

Electrolux EXP26U338CW Chillflex Pro 11 Condizionatore portatile, 10.874 BTU, R290 Gas, Sistema di autoevaporazione, 1000 W, 64 dB, Bianco, ‎38.5 x 47.6 x 71 cm

Marchio: Electrolux

Silenziosità fino a 64/63/62.5 dB(A) in potenza sonora.

Livello della potenza sonora interno: 64 dB(A).

ChillFlex dispone di comandi elettronici con un display digitale della temperatura e un telecomando a raggi infrarossi.

Utilizza il gas sostenibile R290 che riduce il potenziale di riscaldamento globale (GWP) del 99,8% se confrontato conn il gas tradizionale R410a.

Relax e comfort grazie ad una ottima capacità di raffreddamento ed a un ottimo flusso dell'aria a seconda del modello.

Il nostro condizionatore d'aria portatile è dotato di una capacità di raffreddamento elevata, utilizzando una quantità di energia minima.

ChillFlex Pro consente di avere sempre un ambiente piacevole e di settare la temperatura ottimale per il riposo e il relax.

Piacevolmente fresco quando fuori fa caldo!.

Leggi la descrizione completa su Amazon

5
Electrolux Condizionatore Portatile EXP35U538CW, 12BTU/h, 796x493x420mm, Self Evaporative System, Display Premium, Filtro Antibatterico , Timer 24h, Bianco

Marchio: Electrolux

Electrolux Condizionatore Portatile EXP35U538CW, 12BTU/h, 796x493x420mm, Self Evaporative System, Display Premium, Filtro Antibatterico , Timer 24h, Bianco

Marchio: Electrolux

Livello della potenza sonora interno: 64 dB(A).

ChillFlex dispone di comandi elettronici con un display digitale della temperatura e un telecomando a raggi infrarossi.

Utilizza il gas sostenibile R290 che riduce il potenziale di riscaldamento globale (GWP) del 99,8% se confrontato conn il gas tradizionale R410a.

Relax e comfort grazie ad una ottima capacità di raffreddamento ed a un ottimo flusso dell'aria a seconda del modello.

Il nostro condizionatore d'aria portatile è dotato di una capacità di raffreddamento elevata, utilizzando una quantità di energia minima.

ChillFlex Pro consente di avere sempre un ambiente piacevole e di settare la temperatura ottimale per il riposo e il relax.

Piacevolmente fresco quando fuori fa caldo.

Leggi la descrizione completa su Amazon

7
Inventor Chilly Climatizzatore 9.000 BTU portatile monoblocco - 3 modalità di funzionamento: Raffreddamento, Ventilazione, Deumidificazione [Classe A] (RAEE N° IT19070000011514)

Marchio: Inventor

Inventor Chilly Climatizzatore 9.000 BTU portatile monoblocco - 3 modalità di funzionamento: Raffreddamento, Ventilazione, Deumidificazione [Classe A] (RAEE N° IT19070000011514)

Marchio: Inventor

Livello di rumorosità: Pressione sonora 52 db / Emissioni sonore conformi a EN ISO 3745:2012: 2903 db.

Due (2) anni di garanzia Inventor e manuale d' uso in italiano.

Kit Finestra :Kit finestra ovvero set stabile di isolamento montato attorno al tubo di scarico del climatizzatore.

Riduce notevolmente le perdite di calore e correnti d'aria fredda (Non inclusi nella confezione).

Elegante Telecomando con ampio schermo LCD attraverso il quale si può regolare la ventola a due velocità, il Timer (24 ore) e la funzione Sleep.

Tubo di scarico ondulato, estendibile e flessibile, due raccordi che permetteranno all'aria calda di essere convogliata verso l'esterno.

Design lineare e compatto, dimensioni ridotte (Larghezza: 35,5 cm x Altezza: 70,3 cm x Lunghezza: 34,5 cm) peso 25,3 kg, dotato di 4 ruote omnidirezionali antigraffio e due maniglie laterali per movimenti senza sforzo.

Potente e ecologico: Climatizzatore portatile, Classe Energetica A, Innovativo Gas Super Ecologico R290 – Azzera emissioni, Capacità di refrigerazione 9.000 BTU/h.

Leggi la descrizione completa su Amazon

8
Froadp 3 in 1 Condizionatore Portatile Senza Tubo e Senza Unità Esterna, Pinguino Condizionatore con Timer e Telecomando, Climatizzatore con 4 Ruote Mobili, 80W Raffrescatore Aria, 6 Litri

Marchio: Froadp

Froadp 3 in 1 Condizionatore Portatile Senza Tubo e Senza Unità Esterna, Pinguino Condizionatore con Timer e Telecomando, Climatizzatore con 4 Ruote Mobili, 80W Raffrescatore Aria, 6 Litri

Marchio: Froadp

Molteplici possibilità di utilizzo: è piccolo e compatto e può essere facilmente posizionato in qualsiasi angolo della casa, ad esempio in camera da letto o in cucina, ma anche in ufficio.

Raffreddamento rapido: il refrigeratore ad aria è dotato di un serbatoio dell'acqua da 6 l, che collega l'aria fredda nell'acqua ghiacciata con l'aria soffiata e converte in aria fredda.

3 livelli di velocità: imposta tra 3 velocità della ventola, risparmia energia e pianifica l'uso con la modalità sleep.

Facile da spostare: con 4 ruote mobili, può essere posato all'interno a piacimento e può essere utilizzato anche in viaggio.

Climatizzatore mobile 3 in 1: refrigeratore, ventilatore e umidificatore in uno, invia una corrente di aria fresca nella stanza.

Leggi la descrizione completa su Amazon

Non sopporti l’afa estiva? Sei alla ricerca di un elettrodomestico in grado di abbassare la temperatura dentro casa? Non vuoi acquistare un climatizzatore per via dei tubi o di eventuali buchi che si dovrebbero fare nel muro o nel vetro? La soluzione perfetta per te, allora, sono i condizionatori portatili senza tubo.

Questo apparecchio è in grado di raffreddare una stanza grazie all’emissione di aria fresca. Uno dei grandi vantaggi che ha è che può essere spostato con estrema facilità dalla camera da letto alla cucina, dal soggiorno allo studio. Non necessita dell’installazione di tubi e, pertanto, lo rende davvero molto pratico nel suo utilizzo.

State guardando i condizionatori portatili in commercio ma non sapete quale scegliere? Niente paura. Quelli che andremo a scoprire in questo articolo sono tutti i fattori che bisogna tenere a mente prima di acquistarne uno.

Argoclima Bear Raffrescatore Evaporativo, Pannello Comandi Uno degli elementi che deve essere tenuto in estrema considerazione prima dell’acquisto riguarda la struttura dei condizionatori portatili senza tubo. Non dimentichiamo, infatti, che uno dei motivi per cui si opta per questo apparecchio rispetto ad un climatizzatore tradizionale riguarda la praticità con cui esso possa essere spostato nelle diverse zone del vostro appartamento.

Le dimensioni di questo elettrodomestico devono essere innanzitutto valutate in base alla grandezza della vostra casa e delle vostre stanze. Per intenderci, se abitate in un mini appartamento di 50 mq, sarà meglio orientarsi su qualcosa di più piccolo. Soprattutto in vista della stagione invernale quando, non servendovi più, dovrà essere riposto dentro un armadio. La maggior parte dei modelli presenti in commercio hanno delle misure piuttosto contenute. L’altezza può andare dai 50 ai 90 cm mentre la larghezza e la profondità hanno una media di 35 cm.

Il peso è un elemento altrettanto importante. Soprattutto considerando che si tratta di un apparecchio portatile. A tal proposito, dovete considerare che molti di questi apparecchi hanno un peso medio che si aggira attorno ai 6 kg.

Per fare una scelta oculata sull’acquisto dei condizionatori portatili senza tubo, bisogna innanzitutto capirne il sistema di funzionamento. Questi apparecchi sono caratterizzati da un apparato tecnologico molto semplice, che prevede l’utilizzo combinato di acqua e aria per il suo funzionamento. In alcuni casi, si può addirittura utilizzare il ghiaccio.

Partendo da questo presupposto, quindi, è inevitabile la valutazione della capienza del serbatoio. Sia per quel che riguarda la capacità di raffreddamento della stanza, sia per valutarne il tempo con cui lavorerà in autonomia. Non dimenticate, infatti, che questo scomparto dovrà essere riempito una volta terminata l’acqua. Ne consegue, quindi, che se questo cassettino sarà di dimensioni maggiori, l’elettrodomestico compirà il suo dovere più a lungo. E voi potrete evitare di alzarvi ogni ora durante la notte per ricaricarlo.

Nel mercato esistono modelli di condizionatori portatili che hanno una capienza di serbatoio che può variare dai 5 agli 8 litri. Altri articoli, invece, prevedono anche un attacco per l’acqua. In quest’ultimo caso, avrete la possibilità di collegare l’apparecchio direttamente al rubinetto grazie all’apposito tubo. Una soluzione particolarmente utile per chi non deve spostare di frequente il dispositivo.

Le ruote sono un elemente che non può essere in alcun modo trascurato al momento dell’acquisto. Se avete la necessità di spostare l’apparecchio di frequente (o, comunque, avete delle difficoltà ad alzarlo con la forza) è indispensabile controllare accuratamente che le rotelle si muovano con molta fluidità. E che non si blocchino a causa del troppo peso dell’elettrodomestico.

Discorso analogo vale per l’impugnatura. In un’ottica di praticità di spostamento nelle diverse zone del vostro appartamento, è utile valutare una maniglia abbastanza semplice da afferrare. E che vi permetta di trascinare il vostro condizionatore portatile senza assumere posizioni scomode o faticose.

Un’altra caratteristica da tenere in considerazione riguarda la presenza dell’avvolgicavo. O, comunque, di uno scompartimento dedicato a riporre il cavo di alimentazione dell’apparecchio. Non dimenticate, infatti, che questo elettrodomestico dovrà essere riposto una volta terminato e il suo utilizzo. Soprattutto in inverno. E non riporre i cavi al proprio posto e con cura può causarne l’usura.

Ultimo elemento da considerare, ma non per questo meno importante, riguarda la presenza delle alette. Questa peculiarità vi permetterà di veicolare il flusso di aria fredda verso una determinata direzione. Un dettaglio niente male, soprattutto se la stanza è grande o avete a che fare con una persona molto calorosa.

Nell’arco degli ultimi tempi sono stati molti i modelli di condizionatori portatili senza tubo che sono usciti nel mercato. Gran parte di essi (se non tutti) sono dotati di display led da cui impostare i programmi di funzionamento. In questo modo il loro utilizzo risulta molto più semplice e intuitivo.

Lo schermo, infatti, permette di scegliere una delle funzioni preimpostate riguardanti l’intensità del getto di aria fresca, la temperatura della stanza che si desidera avere e la durata di utilizzo dell’apparecchio. La funzione del timer è tra quelle che, generalmente, viene più apprezzata perché grazie ad essa è possibile programmare la durata di lavoro dell’elettrodomestico. Alcuni modelli presenti nel mercato consentono di stabilire uno spegnimento automatico anche dopo 10 ore.

Tra i programmi che vengono più apprezzati possiamo trovare la funzione swing, che consente alle alette di muoversi da destra a sinistra e viceversa per creare un flusso di aria uniforme. E la funzione cool che permette di abbassare velocemente la temperatura della stanza facendo lavorare il condizionatore portatile ad estrema potenza.

Prima di procedere con l’acquisto di un condizionatore portatile senza tubo è giusto valutarne le prestazioni. Ma come fare? La prima cosa da fare in questi casi è quella di analizzare i dati tecnici che vengono forniti generalmente dal produttore.

Dovete tenere conto che la portata d’aria che fuoriesce dall’apparecchio viene misurata in m³/h (metri cubi all’ora). Questo può essere considerato come un ottimo parametro di riferimento per capire se il prodotto che avete di fronte può venire incontro alle vostre esigenze o meno. In alcuni casi l’azienda fornisce anche le dimensioni della stanza che può essere rinfrescata per bene con quel determinato modello. In quest’ultimo caso, tuttavia, dovete tener conto che i metri quadri di riferimento sono indicativi. Molto può variare in base all’esposizione della stanza, all’umidità della zona e all’utilizzo di quella parte di casa.

Il filtro dell’aria è un aspetto altrettanto importante, poiché evita che la polvere venga reimmessa in circolo nell’ambiente. Generalmente viene posizionato nel retro dell’apparecchio. Per permettere che funzioni sempre in modo ottimale, è consigliabile lavarlo periodicamente. In questo modo, riuscirete a mantenere controllata anche la qualità dell’aria. Soprattutto se in casa c’è qualcuno che soffre di allergie o asma. Ma anche se con voi abitano degli animali domestici.

Passiamo ora all’aspetto più venale: i consumi. Al momento dell’acquisto, non soffermatevi alla prima promozione trovata senza considerare quanto vi potrà costare il suo utilizzo in bolletta in un secondo momento. Di solito i condizionatori portatili senza tubo hanno una potenza elettrica che può variare dai 60 agli 80 watt. Apparecchi che consumano di meno avranno anche un’efficacia inferiore alla media. Altri modelli che prevedono maggiori consumi, potranno portare ad un aumento significativo delle vostre bollette.

Quando dobbiamo acquistare un elettrodomestico è sempre opportuno porre estrema attenzione ai materiali con cui è costruito. E i condizionatori portatili senza tubo non sono da meno. Soprattutto considerando il fatto che nascono per essere spostati da una stanza all’altra del vostro appartamento giornalmente.

E’ indispensabile, quindi, che l’apparecchio scelto sia abbastanza maneggevole e che i materiali con cui è stato assemblato siano abbastanza resistenti. E che riescano a resistere a eventuali urti, cadute e usura. Non fermatevi a guardare solo il peso, però. Non sempre un oggetto pesante può risultare durevole nel tempo. Anzi.

E’ inutile che facciamo i timidi. La maggior parte di noi quando deve acquistare un elettrodomestico guarda anche il brand. Molto spesso, infatti, viene fatto riferimento alla marca di un prodotto per immaginarsi il tipo di prestazioni o di durevolezza che tale apparecchio potrà darci.

L’azienda produttrice viene molto spesso associata alla qualità o meno del prodotto acquistato. E questo accostamento avviene anche nel campo dei condizionatori portatili senza tubo. Non fatevi influenzare troppo, però. E’ possibile che un articolo di un brand meno noto possa fornire maggiori prestazioni rispetto ad uno di un marchio famoso.

Condizionatori portatili senza tubo: il prezzo

Il prezzo è un fattore molto importante al momento dell’acquisto. Questo elemento può identificare bene la qualità dell’apparecchio che vogliamo acquistare. Ma anche la sua efficienza e la sua capacità di durare a lungo nel tempo.

In linea di massima, vi consigliamo di evitare di comprare modelli venduti a prezzi troppo bassi. A meno che non si tratti di una vendita promozionale. Molto spesso, infatti, elettrodomestici poco costosi possono rivelarsi altrettanto poco efficienti o difettosi.

In commercio, tuttavia, capita spesso di inoltrarsi in una quantità talmente svariata di prodotti tra cui è difficile fare una scelta. Per aiutarvi a identificare al meglio il condizionatore portatile senza tubo che avete di fronte, vi facciamo una distinzione tra le seguenti categorie:

  • low cost: hanno di solito un prezzo inferiore agli 80 euro e dispongono di poche funzionalità;

  • fascia media: hanno un importo che può variare dagli 80 ai 150 euro; sono dotati di display a led e hanno diverse funzionalità;

  • superior: vengono venduti a cifre superiori ai 150 euro; sono caratterizzati da moltissime funzioni e da design accattivanti. E’ possibile impostare programmi diversi per ogni momento della giornata e lavorano in completa autonomia per delle ore.

  • . . .
    . . .

    0 Commenti

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Tutti i campi sono obbligatori.