Trotec TTK 52 E - La nostra recensione - Recensum

Trotec TTK 52 E - Caratteristiche, prezzo, opinioni

La nostra valutazione 8.6

Eliminazione automatica dell'umidità. Portatile.

Efficienza
9
Silenziosità
8
Versatilità
9
Prezzo
8.5

Perché scegliere Trotec TTK 52 E per deumidificare la propria casa?

L’esigenza di deumidificare gli ambienti domestici è molto utile, soprattutto per chi vive in ambienti particolarmente umidi. La presenza massiccia di umidità nell’area domestica infatti, può causare numerosi problemi, sia alla salute degli abitanti che alla costruzione stessa.

La presenza di muffa sulle pareti e problemi legati all’apparato respiratorio infatti, sono parte delle problematiche legate a questo fenomeno. Il modo più semplice per contrastare tali problemi, è equipaggiarsi di un ottimo deumidificatore. Ma quale scegliere tra i tanti sul mercato?

Il prodotto protagonista di questo articolo, può vantare un brand di assoluto valore in questo campo. Trotec è un’azienda austriaca fondata nel 1997 che si occupa di elettrodomestici. In questo contesto, i deumidificatori rappresentano alcuni tra i dispositivi più venduti e apprezzati tra i tanti proposti dalla ditta.

Nelle prossime righe esamineremo nei dettagli questo modello specifico, cercando di individuare ogni singola peculiarità che è in grado di offrire all’utenza.

Il costo a cui viene proposto questo deumidificatore non è sicuramente tra i più economici sul mercato. Nonostante ciò, esso va valutato nel complesso soprattutto in ottica di rapporto prezzo-qualità.

Sotto questo punto di vista infatti, Trotec può sicuramente vantarsi di offrire ai consumatori un prodotto di alto profilo.

TTK 52 E Il design di Trotec TTK 52 E dimostra come i produttori sono voluti andare al sodo, senza perdersi nell’estetica. Si tratta di un dispositivo a forma cubica, con dimensioni pari a 19,4 x 31,4 x 46,7 centimetri e un peso complessivo di 11 chili. Ciò comporta una relativa facilità in caso di spostamento da una stanza all’altra. Se da una parte non è particolarmente accattivante a livello visivo, il prodotto dell’azienda austriaca riesce comunque ad adattarsi facilmente a qualunque tipo di casa.

Il pannello dei comandi con illuminazione LED, permette una facile gestione del dispositivo, impostando il tasso di umidità tra 3 diversi settaggi (40, 50 o 60%). Una volta raggiunta la percentuale di umidità desiderata, compressore e ventilatore si spengono automaticamente.

Per quanto concerne la gestione del serbatoio, esso ha una capienza di 2,4 litri. Nonostante non risulti una delle caratteristiche più clamorose del deumidificatore, alcune funzioni rendono piuttosto agevole lo svuotamento dello stesso. Grazie alla spia che segnala il riempimento e alla protezione antistraripamento, questo risulta alquanto facile da gestire.

Presente anche un cavo lungo 1,5 metri, che permette un facile collocamento del prodotto. Riguardo il tema consumi, Trotec TTK 52 E ha un dispendio pari a 0,27 kW.

Sotto il punto di vista della potenza deumidificante, questo modello ha davvero ben poco da invidiare alla maggior parte dei competitor. In tal senso, esso lavora al ritmo di 16 litri ogni 24 ore. La portata d’aria massima è pari a 110 metri cubi all’ora.

Di fatto, il deumidificatore protagonista di questa recensione si adatta ad ambienti con ampiezza pari o inferiore ai 31 metri quadri (78 metri cubi), lavorando sia con la propria tanica che con un eventuale scarico esterno.

Con i suoi 44 decibel, Trotec TTK 52 E si dimostra un deumidificatore capace di lavorare intensamente senza risultare fastidioso per l’udito.

Oltre alla funzione deumidificante, il prodotto Trotec può vantare anche un ottimo filtro dell’aria.

Esso è capace di filtrare peli di animali, polvere, pelucchi e lanugine, ripulendo l’aria e impedendo la proliferazione di batteri. Inoltre, il filtro risulta particolarmente facile da gestire e pulire.

  • 1
    Il TTK 52 E è dotato di un sistema di deumidificazione automatico controllato da igrostato in cui il compressore si spegne automaticamente non appena viene raggiunto il livello di umidità desiderato, risparmiando energia. Il valore di umidità desiderato può essere impostato con una selezione del target di 40, 50 e 60 % u.r.
  • 2
    In alternativa, il TTK 52 E può essere utilizzato anche in modalità permanente o anche in funzionamento continuo non presidiato. A questo scopo l'unità è dotata di un collegamento per lo scarico esterno della condensa.
  • 3
    La protezione di traboccamento con autospegnimento e la spia di livello quando il serbatoio dell'acqua è pieno garantiscono una sicurezza supplementare. Inoltre, il filtro dell'aria integrato e lavabile consente di purificare ulteriormente l'aria estraendo polvere o peli di animali.
  • 4
    Oltre alla deumidificazione dell'aria ambiente, un deumidificatore d'aria può essere comodamente utilizzato per asciugare il bucato - sia come supporto che come sostituzione completa di un'asciugatrice convenzionale.
  • 5
    L'uso di refrigeranti alternativi è uno dei nostri obiettivi più importanti. Utilizzando il propano (R290) come refrigerante, questo deumidificatore fornisce un prezioso contributo alla protezione del clima.
  • Silenzioso
  • Qualità generale elevata
  • Vaschetta poco capiente

Trotec TTK 52 E è disponibile sui principali store digitali online dalla metà del 2016. In questo lasso di tempo, ha raccolto ben più di un centinaio di recensioni. Vista la quantità e il tenore delle stesse, possiamo affermare che il deumidificatore è stato senza dubbio accolto positivamente dalla critica.

Ben più della metà delle recensioni, appare estremamente positiva, sottolineando l’ottima qualità offerta dall’azienda austriaca. Non mancano, ovviamente, anche le voci fuori dal coro. In tal senso, l’unica vera e propria critica, riguarda la capienza del serbatoio, considerata leggermente inferiore alla media.

Si tratta di una caratteristica alla quale si può comunque porre rimedio andando a sistemare lo scarico esterno.

Con Trotec TTK 52 E, il noto brand di elettrodomestici, propone l’ennesimo prodotto di alto livello. Silenzioso, efficiente e costruito con materiali solidi, questo modello si propone agli utenti con un livello qualitativo piuttosto elevato.

La capienza non elevatissima e il costo non tra i più bassi, non sono pecche così evidenti per un prodotto comunque più che valido.

. . .
. . .

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Tutti i campi sono obbligatori.