La migliore impastatrice planetaria economica

La migliore impastatrice planetaria economica

1
Bosch MUM4 Impastatrice Planetaria - Robot da Cucina Multifunzione, 500 W, 4 Velocità, Ciotola da 3,9 l, Gancio Impasti Duri, Frusta Impasti Morbidi e Frusta in Acciaio Inox per Montare

Marchio: Bosch Elettrodomestici

Bosch MUM4 Impastatrice Planetaria - Robot da Cucina Multifunzione, 500 W, 4 Velocità, Ciotola da 3,9 l, Gancio Impasti Duri, Frusta Impasti Morbidi e Frusta in Acciaio Inox per Montare

Marchio: Bosch Elettrodomestici

Leggi la nostra recensione

La planetaria Bosch MUM4405 ProfiMixx è la più economica tra le impastatrici. Nonostante questo, offre la garanzia di solidità ed eccellente servizio di assistenza del noto marchio Bosch, ed è quindi la scelta perfetta per chi non ha bisogno di impasti grandi. Con un piccolo ingombro, questa impastatrice creerà per voi impasti per pizza, pane, torte e molto altro. Ad un prezzo inferiore ai 100 euro, avrete un apparecchio che ingombra poco e che può essere espanso per svolgere molte altre funzioni grazie all'ottima gamma di accessori su richiesta fornita dalla Bosch. Super consigliata!

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Prestazioni
5
Dotazione
6
Accessori
8.5
Prezzo
10
2
Kenwood KM282 Prospero Impastatrice Planetaria, 900 W, Acciaio inossidabile, Bianco

Marchio: Kenwood

Kenwood KM282 Prospero Impastatrice Planetaria, 900 W, Acciaio inossidabile, Bianco

Marchio: Kenwood

Leggi la nostra recensione

La planetaria Kenwood KM282 Prospero è una impastatrice che, grazie agli accessori di serie, può svolgere svariate altre funzioni. La KM282 ha in dotazione uno spremiagrumi, il food processor e il frullatore in vetro. Come planetaria, è adatta solo a impasti piccoli, fino a 500 grammi di farina per pane e pizza. Il prezzo è abbastanza contenuto.

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Prestazioni
6
Dotazione
8
Accessori
6
Prezzo
8.5
3
G3 Ferrari G2P018 Impastatore Planetaria "Pastaio",1000W (1500W Max), 7 Litri, 6 Velocità ,Nero/Acciaio

Marchio: G3 Ferrari

G3 Ferrari G2P018 Impastatore Planetaria "Pastaio",1000W (1500W Max), 7 Litri, 6 Velocità ,Nero/Acciaio

Marchio: G3 Ferrari

Leggi la nostra recensione

Decespugliatore di fascia bassa, molto economico e ovviamente anche limitato. Ha una struttura molto compatta e leggera, e risulta ideale per i piccoli lavoretti da giardino. Utile per rifinire aiuole e muretti, o per strappare le erbacce di troppo. Ha un motore elettrico da 280 Watt, ed un cavo di alimentazione di 6 metri che chiaramente dovrà rimanere sempre attaccato ad una presa di corrente. Questo limita il raggio d’azione. Il tagliabordi non presenta altre funzioni oltre alla quella principale. È dotato di un’impugnatura doppia. Il carter di protezione è più largo del normale, e questo garantisce un’ottima copertura per l’utilizzatore, ed inoltre assicura un taglio sui bordi preciso e completo.

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Potenza
6
Ergonomia
7
Versatilità
5
Prezzo
9.5
4
Klarstein Lucia Rossa - Robot da Cucina, Impastatrice, Planetaria con Tritacarne, 2000 W, 5 L, Mixer con Sistema Planetario, Ganci per Pasta, Shaker da 1,5 L, Velocità Regolabile, Rosso

Marchio: KLARSTEIN

Klarstein Lucia Rossa - Robot da Cucina, Impastatrice, Planetaria con Tritacarne, 2000 W, 5 L, Mixer con Sistema Planetario, Ganci per Pasta, Shaker da 1,5 L, Velocità Regolabile, Rosso

Marchio: KLARSTEIN

Leggi la nostra recensione

La planetaria Klarstein Lucia è un'ottima impastatrice di fascia bassa. ha un prezzo davvero abbordabile, considerati gli accessori in dotazione come il frullatore e il tritacarne che la rendono una macchina multifunzione. Le prestazioni sono ok per un uso domestico, e consentono di creare piccoli impasti per la famiglia.

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Prestazioni
6
Dotazione
7
Accessori
5
Prezzo
9.5

Cookmii Impastatrice Planetaria Multifunzione Professionale, 1800W Capacità 7,2 Litri, 6 Velocità, Basso Rumore Multifunzione Mixer L'impastatrice planetaria, al giorno d'oggi, è diventata un elettrodomestico molto popolare. Se dieci anni fa era normale avere un robot da cucina per tagliare e sminuzzare, oggi si preferisce invece avere la planetaria. Il problema principale è che, con i soldi necessari all'acquisto di un robot da cucina al top della gamma, ci si può permettere al massimo un'impastatrice di fascia bassa. Nessuno vuole una planetaria scadente, ma non tutti sono disposti a pagare una fortuna per acquistarla. Ci sono molti modelli sul mercato, e oggi cercheremo di aiutarvi a trovare la migliore impastatrice planetaria economica.

Se trovare una impastatrice economica è possibile, meno facile è trovare un'impastatrice planetaria buona ed economica. Infatti, per la natura stessa del lavoro che deve svolgere, questo elettrodomestico ha bisogno di una grande potenza, che si traduce in un costo alto. A volte, spendere meno non dà i risultati sperati, e non ha molto senso. Andiamo comunque avanti, e cerchiamo di scoprire quale sia la migliore impastatrice economica

Sono poche le vostre opzioni, se il budget è sotto ai 100 euro, ma è comunque possibile trovare un elettrodomestico che fa al caso vostro. Si tratta di Bosch MUM4405 ProfiMixx. Intanto, si fregia di appartenere ad una marca famosa ed affidabile, cosa non da poco, soprattutto se doveste avere bisogno dell'assistenza. Inoltre, è un modello del 2010, che ad alcuni potrà sembrare vecchio, ma che invece è molto collaudato, il ché non è sempre un male. Questo, tra l'altro, aiuta anche a trovare offerte scontate molto frequenti, soprattutto su Amazon.

Si tratta della planetaria con il prezzo più basso tra quelle che abbiamo recensito, e non si è comportata male. Certo, le prestazioni sono quelle che sono, ma per meno di 100 euro non c'è niente di meglio. Vediamo quindi un po' di dettagli.

Abbiamo dato appena sufficiente alle prestazioni di Bosch MUM4405 ProfiMixx. Purtroppo, con un motore da 500 Watt non si può pretendere molto. L'impastatrice è adatta a impasti piccoli, quindi non aspettatevi di poter fare grandi pizze o pagnotte di pane in una volta sola. Buono l'ingombro, veramente piccolo per quanto riguarda un'impastatrice.

La dotazione di questa planetaria economica non è molto diversa da quella di molti concorrenti i cui prodotti costano anche 6-7 volte tanto. Infatti, viene fornita con il coperchio paraspruzzi (che molti modelli Kitchenaid da 5-600 euro non hanno) e tre fruste: il gancio impastatore, una frusta per impasti morbidi ed una frusta a filo per montare.

Il voto rimane relativamente basso per via della qualità delle fruste. Anche se sono in acciaio, si vede che sono leggerine... ma comunque, commisurate alla scarsa potenza dell'apparecchio.

Bosch MUM4405 eccelle per la quantità di accessori disponibili. Sono da acquistare a parte, è vero, ma non costano molto e rendono questa planetaria Bosch espandibile. A parte fruste di tipo diverso, come la flexi con silicone, adatta alla pasticceria, spiccano tra gli accessori lo spremiagrumi, il food processor e il frullatore - tutti accessori che fanno le veci di altrettanti elettrodomestici. Questa possibilità rende Bosch MUM4405 un apparecchio che può diventare molto più che un'impastatrice planetaria.

Non poteva essere altrimenti. Già è difficilissimo trovare una planetaria sotto i 100 euro; e poi, con le frequenti offerte, è possibile trovarla anche a meno. Il prezzo su Amazon, solitamente, varia tra i 70/75 euro e i 90/95 euro. Ovviamente, con spedizione gratuita se avete Amazon Prime. Con più di 700 recensioni e una valutazione, al momento in cui scriviamo, di ben 4,5 su 5 stelle, Bosch MUM4405 risulta essere molto popolare e molto gradita dagli acquirenti.

In conclusione: se volete acquistare una impastatrice planetaria al prezzo più basso, che non è neanche così male, Bosch MUM4405 è la scelta perfetta. Se, invece, potete spendere un po' di più pur di avere delle prestazioni già interessanti; se, in altre parole, state cercando di massimizzare il rapporto qualità/prezzo e trovare la migliore impastatrice planetaria economica, allora continuate a leggere, ci stiamo arrivando.

Se vi potete spingere oltre i 100 euro, rimanendo però sotto i 200, farete un grande passo avanti per quanto riguarda la qualità. Se è vero che stiamo parlando di spendere il doppio, è anche vero che il salto di qualità sarà ancora maggiore.

Stiamo parlando di prestazioni decisamente superiori, e di una solidità costruttiva notevolmente più sviluppata. In pratica, si passa da quella che è poco più che un giocattolo ad una vera impastatrice planetaria.

A nostro avviso, c'è un modello che risulta essere la migliore impastatrice economica, ed è G3 Ferrari G2P018 Pastaio. Vediamo perché.

La potenza di G3 Ferrari G2P018 Pastaio è di 1000 Watt, con uno spunto di 1500 Watt. Questo significa che l'apparecchio partirà a potenza massima, per facilitare l'inizio del lavoro, per poi stabilizzarsi a 1000 Watt. Il motore può essere impostato su 6 velocità. Con questa potenza a disposizione, va da sé che le quantità in un singolo impasto sono più grandi, rispetto al modello Bosch, e possono fare al caso anche di una famiglia più numerosa. La ciotola è di 7 litri, comparabile a quella delle impastatrici di fascia alta.

A prima vista, la dotazione non differisce molto da quella del modello Bosch, più economico. Infatti, troverete il coperchio paraspruzzi, e tre fruste: la frusta a filo, la frusta a K, e il gancio impastatore. Quello che fa la differenza però è la robustezza di queste fruste, realizzate in acciaio inox e comparabili, di nuovo, a quelle presenti in impastatrici planetarie di fascia alta.

Oltre a questo, c'è da dire che G3 Ferrari G2P018 Pastaio ha anche un display digitale, dal quale è possibile impostare un timer, oppure selezionare 7 programmi preimpostati.

Ottimi anche gli accessori opzionali. A parte, si possono infatti acquistare l'accessorio tritacarne, il tirapasta, e due accessori per il taglio della pasta: tagliatelle e spaghetti. Si tratta di accessori complessi, non sempre disponibili, e particolarmente utili. Potrete trasformare la vostra impastatrice in una macchina per fare la pasta fresca a casa. Non sono invece previsti accessori tipo spremiagrumi, frullatore e food processor, come nell'apparecchio Bosch.

Sembra strano che una planetaria il cui prezzo è circa il doppio della precedente, prenda 9,5 contro 10 sul prezzo. Il fatto è che il range di prezzo delle impastatrici planetarie è molto ampio, arrivando ben oltre i 1000 euro. Quindi, una impastatrice sotto i 200 euro è ancora considerata di fascia molto bassa.

In conclusione: grazie a caratteristiche che, in alcuni casi, non hanno nulla da invidiare ad apparecchi di fascia medio-alta, e ad un prezzo decisamente abbordabile, con un voto medio di 8,6 su 10 consideriamo G3 Ferrari G2P018 Pastaio come la migliore impastatrice planetaria economica.

Vi abbiamo detto qual'è la planetaria dal prezzo più basso, e qual'è la migliore impastatrice planetaria economica. Avete alcune altre possibilità, che secondo noi sono meno valide, ma che potreste preferire, magari perché avete delle esigenze particolari.

Klarstein Lucia è una planetaria molto particolare, dal prezzo vantaggioso, che viene offerta con una dotazione ottima. Sono inclusi gli accessori tritacarne e frullatore, una combinazione strana ma che piace agli utilizzatori, viste le recensioni positive che questo apparecchio riceve su Amazon. Inoltre, a parte, è possibile acquistare l'accessorio sfogliatrice, o tirapasta.

La planetaria ha un motore di 1200 Watt, ma, secondo noi, non ha la solidità e la qualità costruttiva della G3 Ferrari, e per questo l'abbiamo votata con una media di 7,6 su 10.

Questa impastatrice di fascia bassa di Kenwood è anch'essa dotata di molti accessori di serie: frullatore, food processor e spremiagrumi sono tutti inclusi nella confezione, oltre alle consuete fruste. In realtà, Kenwood Prospero costa un po' di più dei 200 euro, ma abbiamo pensato di inserirla nell'elenco perché, nella maggior parte dei casi, il prezzo su Amazon è inferiore a questo livello. Il motore può contare su una potenza di 900 Watt. Abbiamo valutato questa planetaria con un voto medio di 7,9 su 10.

In questo articolo vi abbiamo indicato quella che, secondo noi, è la migliore impastatrice planetaria economica. Voi cosa ne pensate? Lasciate il vostro commento, usando la form qui sotto.

. . .
. . .

2 Commenti

Anna Guglielmi
2019-03-18 10:58:20 Rispondi

Grazie per i consigli! Devo comprare la planetaria e mi sono stati utili

Risposte
Andrea
2019-03-18 11:03:03 Rispondi

Grazie a te, facci sapere che modello hai scelto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Tutti i campi sono obbligatori.