Miglior macchina del ghiaccio del 2024 - 8 modelli in offerta

Macchina del ghiaccio - Guida alla scelta

1
G3 Ferrari G20063 Artiko Fabbricatore di Ghiaccio a Cubetti

Marchio: G3 Ferrari

G3 Ferrari G20063 Artiko Fabbricatore di Ghiaccio a Cubetti

Marchio: G3 Ferrari

Leggi la nostra recensione

La macchina G3 Ferrari Artiko ha un potere di potenza 100W, adatta quindi ad un uso domestico o come aggiunta ad una macchina industriale in un locale pubblico. Essa produce 12 chilogrammi di ghiaccio in 24 ore. Ha un serbatoio dell’acqua con 2,2, litri di capienza. Quello del ghiaccio può contenere circa 700 grammi di ghiaccio. Il compressore è potente e silenzioso ed ha un dispositivo di raffreddamento con gas ecologico, per un risparmio energetico garantito.

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Potenza
8
Prestazioni
8
Dotazione
7.5
Prezzo
8.5
2
Klarstein Macchina Ghiaccio Secco Alimentare 3.3L, Professionale, 15kg, Cubetti di 2 Dimensioni, Display LED, per Casa, Cocktail

Marchio: KLARSTEIN

Klarstein Macchina Ghiaccio Secco Alimentare 3.3L, Professionale, 15kg, Cubetti di 2 Dimensioni, Display LED, per Casa, Cocktail

Marchio: KLARSTEIN

Leggi la nostra recensione

La macchina del ghiaccio Klarstein Mr. BlackFrost è di tipo compatto, con un design funzionale e costruita in acciaio inox con componenti in plastica che non trasmettono odori ai cubetti. La potenza è di 150 W e la macchina produce 15 chilogrammi di ghiaccio in 24 ore, circa 9 cubetti in 6/13 minuti. La capienza del serbatoio è di 3,3 litri ed è presente un display LCD che serve per scegliere la grandezza dei cubetti, tra taglia small, medium e large.Inoltre, tramite il dispaly, si può scegliere l’avvio della macchina con un timer e si conosce il livello di acqua nel serbatoio.

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Potenza
9
Prestazioni
9
Dotazione
7
Prezzo
9
3
Macchina Fabbricatore Del Ghiaccio Professionale Innoliving Inn-852

Marchio: Innoliving

Macchina Fabbricatore Del Ghiaccio Professionale Innoliving Inn-852

Marchio: Innoliving

Leggi la nostra recensione

La macchina per il ghiaccio Innoliving Inn 852 sa distinguersi dalla massa sia per l’estetica, sia per il lato pratico. Bella a vedersi, efficace, poco rumorosa e dotata di un pratico coperchio trasparente, si tratta di un prodotto ideale anche per esercizi commerciali come bar e ristoranti.

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Funzioni
9.5
Prestazioni
9.5
Design
9.5
Prezzo
7.5
4
tectake® Macchina del Ghiaccio, 12-15 kg / 24 ore, Fabbricatore Ghiaccio, 9 Cubetti in 5-13 min., Macchina per Ghiaccio, Serbatoio 2,4 L, Macchina Ghiaccio, per Casa, Ufficio e Feste - Argento

Marchio: TecTake

Tectake® Macchina del Ghiaccio, 12-15 kg / 24 ore, Fabbricatore Ghiaccio, 9 Cubetti in 5-13 min., Macchina per Ghiaccio, Serbatoio 2,4 L, Macchina Ghiaccio, per Casa, Ufficio e Feste - Argento

Marchio: TecTake

Leggi la nostra recensione

La macchina del ghiaccio Tec Take 400474 è un dispositivo molto compatto, dalle dimensioni ridotte e costruito in plastica lavabile. L’elettrodomestico ha la potenza pari a 150W e produce circa 15 chilogrammi di cubetti ogni 24 ore. Un ciclo di 6/15 minuti permette di ottenere circa 9 cubetti di ghiaccio. Il serbatoio dell’acqua ha una capacità di 2,4 litri. La macchina è dotata di un oblò che consente di monitorare la produzione dei cubetti. Quando il serbatoio dell’acqua è vuoto, la macchina avvisa tramite la produzione di un allarme sonoro.

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Potenza
8.5
Prestazioni
9
Dotazione
7.5
Prezzo
10
5
H.Koenig Kb20 Macchina per Ghiaccio, Fabbricatore Cubetti 2 Misure, 12 kg, Ciclo Produttivo 10-13 Minuti, senza Impianto Idraulico, acciaio inossidabile, 120W

Marchio: h.koenig

H.Koenig Kb20 Macchina per Ghiaccio, Fabbricatore Cubetti 2 Misure, 12 kg, Ciclo Produttivo 10-13 Minuti, senza Impianto Idraulico, acciaio inossidabile, 120W

Marchio: h.koenig

Leggi la nostra recensione

La macchina per il ghiaccio H Koenig KB20 si dimostra piuttosto valida per quanto concerne design, rumorosità e accessori disponibili. I cubetti prodotti sembrano un po’ piccoli rispetto alla media, ma nel complesso il dispositivo risulta alquanto apprezzabile.

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Funzioni
9.5
Prestazioni
9
Design
9
Prezzo
10
6
H.Koenig Macchina del ghiaccio KB14, 12 kg in 24 ore, 2 formati di cubetti, automatico, compatto, silenzioso, serbatoio 2,1 l, cubetti pronti in 6-8 minuti, paletta per ghiaccio, silver, 120W

Marchio: h.koenig

H.Koenig Macchina del ghiaccio KB14, 12 kg in 24 ore, 2 formati di cubetti, automatico, compatto, silenzioso, serbatoio 2,1 l, cubetti pronti in 6-8 minuti, paletta per ghiaccio, silver, 120W

Marchio: h.koenig

Leggi la nostra recensione

Facile da utilizzare ed estremamente compatta, H Koenig KB14 si conferma come una delle macchine per il ghiaccio più ambite sugli store digitali. Grazie al ritmo piuttosto elevato di lavoro, si tratta di una soluzione ideale sia per ambienti domestici che per feste o per piccoli esercizi commerciali.

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Funzioni
8.5
Prestazioni
8.5
Design
9
Prezzo
10
7
Klarstein Coolio - Macchina per il Ghiaccio, Icemaker, Fabbricatore Ghiaccio, Ghiaccio Trasparente, 20 kg al Giorno, Serbatoio d’Acqua: 2,8 L, Touch, 2 Dimensioni Cubetto, Auto-Pulente, Bianco

Marchio: KLARSTEIN

Klarstein Coolio - Macchina per il Ghiaccio, Icemaker, Fabbricatore Ghiaccio, Ghiaccio Trasparente, 20 kg al Giorno, Serbatoio d’Acqua: 2,8 L, Touch, 2 Dimensioni Cubetto, Auto-Pulente, Bianco

Marchio: KLARSTEIN

Leggi la nostra recensione

La macchina del ghiaccio Klarstein Coolio è un dispositivo realizzato con materiali di qualità e in grado di fornire grandi qualità di ghiaccio in tempi relativamente brevi. Si tratta dunque di un dispositivo ideale sia per grandi feste, sia per bar, ristoranti o locali simili.

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Funzioni
8.5
Prestazioni
9
Design
8.5
Prezzo
9.5
8
H.Koenig KB15 Macchina del ghiaccio, 15kg in 24h, 2 dimensioni di cubetti, Automatico, Compatto, Silenzioso, Serbatoio 3,3L, cubetti pronti in 6-9 min, Paletta per ghiaccio, 100W

Marchio: h.koenig

H.Koenig KB15 Macchina del ghiaccio, 15kg in 24h, 2 dimensioni di cubetti, Automatico, Compatto, Silenzioso, Serbatoio 3,3L, cubetti pronti in 6-9 min, Paletta per ghiaccio, 100W

Marchio: h.koenig

Leggi la nostra recensione

La macchina per produrre ghiaccio della H Koenig modello KB15 permette di avere 15 chilogrammi di ghiaccio in 24 ore. Il contenitore dell’acqua ha una capacità di 3,3 litri. Il dispositivo è dotato di un display LCD che permette di scegliere tre diverse dimensioni di cubetti e di impostare un timer, in modo tale da avere il ghiaccio a disposizione quando lo si desidera. Occorre ricordare che la macchina non è un freezer, quindi quando è pieno il cestello, il ghiaccio non può rimanere lì stipato ma deve essere estratto e conservato in freezer esterno.

Leggi la nostra recensione completa

Leggi la descrizione completa su Amazon

Potenza
8
Prestazioni
9
Dotazione
7.5
Prezzo
9

H.Koenig KB15 Macchina del ghiaccio, 15kg in 24h, 2 dimensioni di cubetti, Automatico, Compatto, Silenzioso, Serbatoio 3,3L, cubetti pronti in 6-9 min, Paletta per ghiaccio, 100W Cosa c'è di più rinfrescante di una bibita ghiacciata o di un buonissimo sorbetto al limone? Con l'arrivo della bella stagione bere anche un buon succo fresco o preparare delle buonissime granite è proprio quello che ci vuole per ristorare il proprio fisico, ed ecco che la macchina del ghiaccio può rivelarsi una buona soluzione per soddisfare le proprie esigenze.

Si tratta di uno strumento utilissimo, anche se c'è chi pensa erroneamente che questo fabbricatore possa rivelarsi utile soltanto per la stagione estiva, in realtà non è così perchè realizzare un buon cocktail anche nei periodi più freddi con gli amici può essere davvero molto piacevole. Può essere utilizzato non soltanto negli esercizi commerciali, quali bar, ristoranti o in alcuni negozi alimentari, ma può rappresentare la soluzione perfetta anche in un ambiente domestico.

La risposta è molto semplice: è possibile avere a disposizione e in pochi minuti una buona quantità di ghiaccio in formati e dimensioni diversi, aspetto che non si può non tenere conto visto e considerato che il ghiaccio che viene prodotto da un normale freezer è realizzato in quantità limitata, per cui può rappresentare un'ottima soluzione per rimediare allo spazio nel congelatore, che per le famiglie con numerosi componenti sembra non essere mai abbastanza!

Granite, cocktail, sorbetto al limone, sono tutte bevande che si possono realizzare al giorno d'oggi anche in casa, non occorre più andare obbligatoriamente nei locali. Grazie alla macchina del ghiaccio, un elettrodomestico innovativo, compatto, dal design elegante e d'avanguardia è possibile soddisfare ogni tipologia di esigenza, anche quella più complessa.

Vediamo insieme, come scegliere una macchina del ghiaccio che sia adatta alle proprie necessità. Purtroppo si tratta di un settore poco conosciuto e la confusione può essere tanta visto e considerato che sono presenti una grande varietà di modelli in commercio.

Winkel KW12 Macchina per il Ghiaccio La prima cosa che bisogna fare è quella di capire l'utilizzo che se ne deve fare. Se la finalità è quella di rinfrescare una bibita d'estate durante una giornata calda allora è consigliabile indirizzarsi verso una macchina del ghiaccio in grado di produrre 9-12 cubetti in 10 minuti, mentre se occorre una buona quantità di ghiaccio magari perchè si ha un bar o un ristorante, in tal caso occorrerà prediligere un modello professionale in grado di produrre 24-30 kg di ghiaccio in un giorno.

La differenza dunque, tra un dispositivo professionale e uno domestico sta nelle dimensioni e naturalmente nella potenza. Solitamente le macchine per uso domestico non richiedono grandi spazi e possono essere posizionate in qualunque posto della propria cucina. Sono caratterizzate da un serbatoio per l'acqua e non hanno bisogno di essere collegate alla rete idrica a differenza invece delle macchine ad uso professionale. In quest'ultimo caso è doveroso fare una piccola precisazione: esse non necessitano di un serbatoio in quanto l'acqua viene collegata direttamente alle tubature (come il caso della lavatrice o lavastoviglie).

Solitamente le macchine del ghiaccio domestiche hanno un'altezza di 40-50 cm e un peso che oscilla tra i 10 e i 12 kg. Ad ogni modo, per poter ottenere un prodotto sicuro e altamente affidabile, efficace e atossico occorre scegliere modelli caratterizzati da materiali di alta qualità.

Klarstein Macchina Ghiaccio, Macchina per il Ghiaccio con Serbatoio da 2L, Macchina del Ghiaccio per Cucina, Eroga 12kg a Cubetti, Macchina Ghiaccio Casa per Drink e Bevande Un altro parametro che bisogna valutare durante la scelta della macchina del ghiaccio è quello di esaminare il posto dove andrà posizionato. In commercio esistono tantissimi modelli, pertanto a seconda del prodotto scelto, le dimensioni varieranno. Una caratteristica dunque, che incide parecchio, sia sulla qualità che sul prezzo.

Oltre a questo fattore, ci sono alcune macchine che hanno la funzione di realizzare cubetti di ghiaccio di forme (pepite, vuoti, pieni) e dimensioni differenti (piccoli, medi e grandi). La scelta ricadrà sullo strumento che meglio si avvicina alle proprie esigenze, atta a soddisfare il proprio gusto estetico. Però è bene specificare che non tutti i cubetti di ghiaccio hanno lo stesso effetto refrigerante: per alcune tipologie di bevande ad esempio, è necessaria la granella di ghiaccio e la si può ottenere soltanto con i cubetti di ghiaccio vuoti in quanto facili da pestare.

In cucina invece il ghiaccio si può utilizzare dopo aver sbollentato le verdure, in modo tale da non avviare il processo di ossidazione degli stessi, in questo caso occorrerà prediligere cubetti di ghiaccio pieni e e di grandi dimensioni. Quindi, alla luce di quanto detto, consigliamo di prediligere un modello versatile che può essere utilizzato per diverse circostanze.

Per quanto riguarda invece la capacità del serbatoio, essa varia a seconda del modello prescelto. Per i modelli più d'avanguardia, questo componente può avere una capienza oltre i tre litri, mentre i modelli con una fascia di prezzo bassa possono contenere non oltre i due litri d'acqua.

Come tutti gli elettrodomestici che si rispettino, anche la macchina del ghiaccio durante il processo di lavorazione è piuttosto rumorosa, ma ciò non toglie che sul mercato sono presenti altresì modelli poco rumorosi che non destano alcun fastidio.

Solitamente le macchine da ghiaccio per un utilizzo prettamente domestico producono poco rumore e durante l'accensione non creano problemi in appartamento. Al contrario, i modelli adibiti per uso professionale possono creare qualche fastidio in quanto il motore è piuttosto potente. Dunque, se l'intento è quello di acquistare una macchina ad uso domestico, il nostro suggerimento è quello di prediligere un modello che produca un basso livello di rumore, intorno ai 30 decibel.

E' un'altra caratteristica che non si può non tenere conto anche perchè in base al modello prescelto, i consumi energetici varieranno così come la velocità di erogazione del ghiaccio stesso.

Naturalmente il consumo energetico è un problema che riguarda un po' tutti soprattutto quando bisogna acquistare un elettrodomestico la cui necessità è quella di lasciarlo in funzione per molto tempo. Pertanto l'unica soluzione è quella di valutare il wattaggio.

Per le macchine da ghiaccio ad uso domestico solitamente i watt di potenza oscillano tra i 150 e i 250w. Al di sotto di questo livello sarà poco efficace, questo è bene specificarlo. E' chiaro che se bisogna avere a disposizione un buon quantitativo di ghiaccio al giorno, occorrerà acquistare un fabbricatore avente un motore potente.

KLARSTEIN ClearCube - Macchina per Cubetti di Ghiaccio, Ghiaccio Trasparente, Capacità di Produzione: 13kg/24h, Refrigerante: R600a, Pannello di Controllo Touch, Acciaiao Inox, Nero Un altro fattore da tenere in considerazione durante la scelta è la qualità dei materiali utilizzati. Solitamente la struttura della macchina del ghiaccio è piuttosto robusta e ben compatta, oltre ad essere resistente.

Questo apparecchio contiene al suo interno due vaschette: una adibita per l'acqua da congelare e l'altra invece per il ghiaccio. Entrambe devono essere costruite con materiali anti-odore in maniera tale che i cubetti una volta prodotti non lascino alcun retrogusto amaro, perchè ciò significherebbe apportare modiche alla bevanda stessa.

I modelli di fascia più elevata sono realizzati in acciaio, anche se non mancano apparecchi prodotti con materiale plastico, l'importante in quest'ultimo caso, che sia di ottima qualità e garantito per gli alimenti.

Per quanto riguarda la scelta tra plastica e acciaio questo dipenderà dalle proprie esigenze e dal budget a disposizione. L'acciaio è un materiale molto resistente e duraturo nel tempo, ma lo svantaggio riguarda il costo finale della macchina, in quanto parliamo di uno elettrodomestico avente un prezzo non proprio basso anche se in commercio al giorno d'oggi ci sono modelli con un buon rapporto qualità-prezzo, mentre la plastica è senz'altro un materiale duro ma meno costoso.

Attenzione però: a prescindere della tipologia di fabbricatore, prima di acquistarne uno controllare sempre che ci sia il marchio CE.

Sul mercato è possibile trovare diverse tipologie di macchine del ghiaccio, nello specifico: da incasso o indipendenti, in quest'ultimo caso si possono posizionare in qualunque posto che si desidera. Esistono anche dei modelli che si incassano direttamente alla parete, ma per quest'ultima tipologia, si tratta di modelli professionali che andranno collegati direttamente alla rete idrica in maniera tale da avere sempre a disposizione un'erogazione continua di cubetti di ghiaccio.

Ovviamente ci sono anche macchine da incasso di tipo professionale, e sul mercato se ne possono trovare sia di dimensioni che di prezzi a dir poco contenuti.

La praticità nonchè la facilità di impostare le varie funzioni presenti, è un altro parametro che non può essere sottovalutato. Tuttavia anche per i meno esperti in materia, è possibile capire tutto il sistema di produzione attraverso un apposito libretto delle istruzioni che spiega in maniera dettagliata come eseguire ogni sorta di operazione senza compromettere la funzionalità della macchina stessa.

Per quanto riguardano i comandi, è consigliabile prediligere un modello che abbia uno schermo illuminato così si potrà controllare direttamente la produzione del ghiaccio, il tempo di attesa stimato, e impostare a proprio modo e piacimento il formato desiderato.

Poi, ci sono alcuni modelli che hanno addirittura un termostato, in questo modo si potrà meglio verificare la temperatura durante le varie fasi di produzione del ghiaccio. Alcuni modelli addirittura, danno la possibilità di modificare la temperatura!

Ma per chi non ha tempo da perdere, oltre a queste funzioni appena citate, ci sono alcune macchine del ghiaccio che hanno un timer e all'ora desiderata la macchina si accenderà per avviare la produzione. Insomma una funzione davvero molto utile per avere il prodotto quando occorre senza dover sprecare ulteriore tempo.

E che dire invece della manutenzione? La facilità della pulizia è fondamentale anche se c'è da dire che in genere ogni modello non ha molti componenti da dover pulire. Infatti la macchina è composta da due elementi: il serbatoio per l'acqua e una vaschetta per il ghiaccio.

La cosa importante è che entrambi i componenti si possano rimuovere facilmente per poter eseguire un'accurata pulizia. Per fare questo basta inserirli in lavastoviglie e aggiungere un po' di detersivo o in alternativa è possibile lavarli sotto l'acqua corrente con un po' di sapone neutro e il gioco è fatto! Attenzione, perchè potrebbero restare dei residui di detergente sulla vaschetta e ciò comprometterebbe il gusto del ghiaccio oltre ad arrecare spiacevoli problemi di salute.

Le parti restanti invece possono essere lavate con un panno umido, facendo estrema attenzione a non rovinare i fili scoperti che potrebbero compromettere la funzionalità della macchina stessa.

Un altro appunto che bisogna fare, riguarda la possibilità o meno di inserire all'interno del serbatoio un filtro per depurare l'acqua. Su questo argomento purtroppo non c'è molta informazione al riguardo, tuttavia il nostro consiglio è quello di evitare di aggiungere filtri a meno che l'acqua del rubinetto non risulta particolarmente dura e dunque ricca di cloro. Ma se si beve l'acqua direttamente dal rubinetto e allora perchè non utilizzare la stessa anche per produrre il ghiaccio?

Ultima raccomandazione: tenere la macchina in un luogo asciutto, lontano da fonti di calore e luce diretta, perchè come tutti gli elettrodomestici, basta veramente poco per poter compromettere la funzionalità della stessa. La cosa migliore da fare è quella di leggere il foglietto illustrativo e mettere in pratica quanto scritto, oppure per maggiori informazioni in merito si consiglia di rivolgersi ad un esperto in materia.

Anche l'occhio vuole la sua parte, questo ormai è appurato! Il design deve essere moderno e al contempo stesso carico di fascino. Quando si va ad utilizzare la macchina, è normale che viene messa in bella vista pertanto è doveroso che si armonizzi con i componenti del luogo. Se fino a qualche tempo fa questo dispositivo era realizzato solo in acciaio cromato, al giorno d'oggi è possibile trovarne di tutti i colori.

Per quanto riguarda i costi, ci sono diverse fasce di prezzo. Le macchine da ghiaccio destinate ad un uso domestico hanno un costo medio basso, mentre quelle per uso professionale il prezzo tende a salire, e oltre a ciò, la manutenzione deve essere costante per non compromettere l'apparecchio in sè.

Questo elettrodomestico come si può denotare, rappresenta un ottimo strumento per erogare in pochi minuti un buon quantitativo di ghiaccio. Prevalentemente usato fino a qualche tempo fa soltanto nel campo della ristorazione, oggi invece diventa più maneggevole, piccolo e di facile utilizzo anche per necessità personali.

Infatti negli ultimi anni a questa parte la macchina del ghiaccio è entrata anche nelle nostre case diventando uno strumento che non se ne può proprio fare a meno: tutte le bevande diventano più fresche, dissetanti e la conseguenza di ciò è che verrà voglia di fare delle buonissime granite, degli shake di tutto rispetto o bibite ghiacciate dal sapore gradevole.

I prezzi di questi macchinari sono piuttosto variabili, si parte da un minimo di 100€ per toccare anche i 1000€. Tuttavia è bene evitare di valutare la macchina tenendo in considerazione soltanto tale parametro che sicuramente è un fattore importantissimo, ma non deve essere quello decisivo.

Il modo migliore per valutare il prezzo è quello di tenere conto di quanto detto in precedenza, potenza, praticità, struttura della macchina e scegliere la soluzione più consona alle proprie esigenze e necessità.

In conclusione, la macchina del ghiaccio diventa utile e indispensabile per qualunque locale, caffetteria, ristorante, bar o semplicemente per la propria abitazione. Gustare e sorseggiare la propria bevanda preferita in una calda sera d'estate o semplicemente davanti al camino tra amici può regalare refrigerio e benessere al proprio fisico.

. . .
. . .

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Tutti i campi sono obbligatori.