Imperia Pasta Presto - La nostra recensione - Recensum

Imperia Pasta Presto - Caratteristiche, prezzo, opinioni

La nostra valutazione 7.9

2 lame incorporate per tagliatelle e fettuccine. Il suo rivestimento antiaderente garantisce sempre la pasta perfetta. Potenza: motore elettrico 85 W , 220V. Rullo di taglio per tagliatelle, fettuccine e tagliatelle. Macchina per la pasta elettrica.

Robustezza
9
Versatilità
8.5
Facilità d'uso
9
Prezzo
5

La Imperia Pasta Presto è la macchina per la pasta più venduta in Italia. Prodotta dalla nota marca Imperia, sinonimo di macchine per la pasta, è un oggetto Made in Italy dal design accattivante che ti aiuterà a produrre la pasta fresca in casa. Ci sono due versioni di questa macchina: manuale ed elettrica. Ovviamente hanno un prezzo diverso, e la scelta dipende dall'uso che se ne vuole fare.

La Imperia Pasta Presto elettrica è più adatta ad un uso frequente, mentre se fare la pasta in casa è un evento raro, solo per i giorni di festa, va benissimo scegliere la Imperia Pasta Presto manuale, che al posto del motore ha una manovella. Entrambe le macchine comunque fanno la pasta fresca allo stesso modo. La Imperia Pasta Presto produce una sfoglia larga 15 cm. Inoltre, con gli accessori da taglio forniti, può tagliare la sfoglia in fettuccine (6,2 mm) o tagliatelle (2 mm). Io li chiamerei tagliolini, ma questa è la denominazione ufficiale.

Imperia PastaPresto Automatico Macchina per Pasta Elettrica con Motore 230V, Acciaio inossidabile, Argento La macchine è molto semplice da usare. Bisogna prima fare l'impasto manualmente, poi abbassare le alette di protezione, lasciando scoperti i rulli. Conviene fare un po' di impasto in più. Una parte, che poi butterete via, serve per la pulizia finale della macchina prima dell'uso. Passatelo tra i rulli per primo, dopo avere avviato la macchina. A questo punto, ruotare la manopola di regolazione nella posizione 6 (massima distanza), avviare la macchina e passare l'impasto tra i rulli. Poi, piegarlo in due, infarinarlo sui due lati, e procedere di nuovo con la manopola sempre in posizione 6, e così via finché non si ottiene una sfoglia omogenea.

A questo punto, iniziare a passare la sfoglia ottenuta attraverso i rulli diminuendo sempre lo spessore, prima con la manopola in posizione 5, poi in posizione 4 e così via: con questa sfogliatrice Imperia, fare la pasta fresca è davvero uno scherzo! Una volta ottenuta la sfoglia, tagliarla (se necessario) con i rulli da taglio. A questo scopo, basta spostare le protezioni e lasciare liberi i rulli che si vogliono usare.

Potete anche vedere questo video, purtroppo è in inglese e riguarda la versione a due velocità che non è più in vendita, ma rende bene l'idea di quello che è possibile fare con la Imperia PastaPresto elettrica:

Quanto sopra vale anche per la Imperia Pasta Presto manuale, con la differenza che invece che spingere un bottone, occorre ruotare una manovella per far girare i rulli tira-pasta (o taglia-pasta). Ovviamente, nella versione manuale non ci sono le protezioni di sicurezza.

La versione manuale ha le seguenti dimensioni:

  • Larghezza 27 cm
  • Profondità 23 cm
  • Altezza 27 cm
Il peso è di 6 Kg.

La versione elettrica ha le seguenti dimensioni:

  • Larghezza 27 cm
  • Profondità 23 cm
  • Altezza 28 cm
Il peso è di 6,85 Kg.

Dopo l'uso, è d'obbligo un'accurata pulizia. La lavastoviglie è assolutamente vietata, si possono usare un panno asciutto e/o un pennello. Infine, la pulizia si completerà la prossima volta che fate la pasta con un pezzetto dell'impasto nuovo.

  • 1
    Macchina per la pasta elettrica
  • 2
    Rullo di taglio per tagliatelle, fettuccine e tagliatelle
  • 3
    Potenza: motore elettrico 85 W , 220V
  • 4
    Il suo rivestimento antiaderente garantisce sempre la pasta perfetta
  • 5
    2 lame incorporate per tagliatelle e fettuccine
  • Motore
  • Prezzo

Scandagliando le opinioni e le recensioni dei clienti su Amazon, alla ricerca di difetti da verificare, ho notato le seguenti lamentele:

  • rumorosità: in effetti, la Imperia Pasta Presto non è silenziosissima, ma d'altronde il lavoro che esegue è un lavoro faticoso
  • scarsa facilità nel raccogliere la sfoglia o la pasta tagliata: purtroppo questo è un difetto comune a tutte le macchine per la pasta
  • la macchina non è a due velocità come nella foto: in effetti, ad oggi la Imperia Pasta Presto 700 (il modello attuale) è prodotto a velocità singola, Amazon ha una foto vecchia
comunque, la stragrande maggioranza degli utenti lascia una recensione a cinque stelle.

Tra le macchine per stendere la pasta elettriche, la Pasta Presto non ha rivali, a mio giudizio. La versione manuale è molto bella esteticamente, però c'è da scegliere tra vari altri modelli ed è soprattutto una scelta di design.

La Imperia Pasta Presto è compatibile con tutti gli attrezzi da taglio delle linee Imperia Simplex e Duplex, che consentono di avere altri formati di pasta, nonché con l'accessorio Ravioli Maker e Millegnocchi. Tali accessori devono essere utilizzati manualmente, con apposita manovella. Possono essere agganciati alla macchina, ma in realtà non sono elettrici e quindi sono accessori a sé stanti. Questo, secondo me, è un difetto. Ovviamente, per la Pasta Presto manuale, questo non è un problema.

La Imperia Pasta Presto elettrica non ha molta concorrenza. La maggior parte delle macchine per la pasta elettriche sono in realtà impastatrici che poi trafilano la pasta. Invece, la PastaPresto è una macchina per la pasta sfoglia. Mi deludono un po' gli accessori a manovella. Per il resto è una macchina solida, costruita con ottimi materiali e con un design accattivante.

. . .
. . .

2 Commenti

Pietro
2019-12-27 10:07:06 Rispondi

Dopo un po' CHE si USA si verifica un GRosso inconveniente: la sfoglia si strappa, SI AVVITA sui rulli e si incastra sotto le LAMIERINE e diventa impossibile lavorare

Risposte
Andrea
2020-01-03 10:09:41 Rispondi

Ciao Pietro, penso che tu stia sbagliando le proporzioni nell'impasto. Lo so che ci sono delle ricette consigliate, ma queste dipendono in grande misura dalla marca di farina che usi, quindi dovrai sperimentare un po' per trovare l'impasto della consistenza giusta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Tutti i campi sono obbligatori.