Melchioni Baretto New - La nostra recensione - Recensum

Melchioni Baretto New - Caratteristiche, prezzo, opinioni

La nostra valutazione 8.4

Pratica luce interna. Potente motore di nuova generazione a lunga durata. Grande capacità di 50 Litri. Sistema di raffreddamento ecologico a semiconduttore. In classe energetica A+ che garantisce consumi ridotti. Temperatura regolabile da 5° a 18°. Mini frigo Bar estremamente silenzioso. Ideale per ambienti che necessitano di particolare silenzio, come ad esempio la zona notte.

Capienza
9
Consumi
8
Optional
7
Prezzo
9.5

Perché scegliere Melchioni Baretto New come mini frigo bar? Questo specifico settore ha visto una grande espansione negli ultimi anni. Se fino a pochi anni fa questi elettrodomestici erano riservati agli hotel infatti, al giorno d’oggi sono molte le case che ne fruiscono.

Che si tratti di una soluzione per la tavernetta o di un piacevole angolo ristoro in salotto, un mini frigo bar si adatta perfettamente alla maggior parte delle case. In tal senso, i produttori si sono impegnati a fornire una serie di modelli interessanti e facilmente adattabili a ogni singolo contesto.

In questo articolo andremo ad analizzare nello specifico un prodotto del settore proposto dall’azienda milanese Melchioni. Quali saranno le sue migliori caratteristiche e gli eventuali punti deboli? Andiamo dunque alla scoperta del mini frigo bar made in Italy.

Il mini frigo bar protagonista di questo articolo, si posiziona all’interno della fascia media della categoria di prodotti in questione. Andando a cercare online infatti, è possibile trovarlo a un prezzo inferiore alle tre cifre.

Melchioni BARETTO NEW Mini frigo bar , Silenzioso 30 dB, 50L, Frigorifero piccolo portatile da camera, ufficio, B&B, Hotel [Classe di efficienza energetica A] 43x51x48 cm Come da prassi per questo genere di dispositivo, le dimensioni di Melchioni Baretto New si dimostrano alquanto contenute. Per quanto concerne l’ingombro, si parla di 48 x 42 x 52 centimetri per un peso di appena 11,4 chili. Ciò favorisce il posizionamento, ma anche l’eventuale spostamento, del frigo in questione senza particolari affanni.

Il design con cui si presenta il modello trattato è in linea con gli standard del settore, apparendo semplice ma funzionale. Ciò che colpisce fortemente di questo mini frigo è la silenziosità con cui lavora, visto che esso emette appena 30 decibel. Ciò è dato dal fatto che lo stesso mantiene la temperatura senza usare un compressore. Il suo funzionamento è del tutto ecologico, visto che non sfrutta neanche il classico gas per la refrigerazione. A raffreddare lo spazio interno è infatti una pratica ventola che, come già accennato, tendee a non emettere particolare rumore. Tutto ciò si traduce in un modello ideale, per esempio, nell’ambito di una camera.

Altra caratteristica da non sottovalutare è la presenza di un termostato regolabile. In tal senso, il range selezionabile varia dai 5 ai 18 gradi. Non si tratta dunque di un mini frigo bar particolarmente potente, anche se può risultare decisamente utile nei mesi estivi per mantenere fresche le bevande.

La capienza è senza ombra di dubbio uno dei principali pregi del prodotto Melchioni. I suoi 48 litri netti infatti, si dimostrano leggermente sopra la media e permettono di poter stipare all’interno del frigo una bottiglia nonché svariate lattine, bottigliette, snack e cibo di piccole/medie dimensioni.

Sotto il punto di vista della classe energetica invece, Melchioni Baretto New si dimostra leggermente sotto lo standard, rimanendo nell’ambito A. Nonostante ciò, i suoi consumi non risultano esagerati e, solitamente, l’impatto a livello di bolletta non risulta esagerato.

Al di là del termostato regolabile (comunque un optional relativamente interessante), questo prodotto non ha particolari soluzioni da offrire. L’unica caratteristica degna di nota è il design interno, caratterizzato da un ripiano in metallo ad altezza regolabile.

  • 1
    Capacità 50l
  • 2
    Termostato regolabile
  • 3
    Temperatura da 5° a 18° c
  • 4
    Senza compressore
  • 5
    Classe energetica a
  • Buona capienza
  • Costo estremamente contenuto
  • Potenza refrigerante limitata

Melchioni Baretto New è un modello disponibile sui principali store digitali a partire dal 2014. In questo lasso di tempo così consistente, esso ha raccolto parecchie recensioni che permettono di tracciare un profilo completo del suo reale valore. Va detto che il bilancio appare in positivo, con circa la metà delle recensioni presenti sul Web che assegnano al prodotto Melchioni il voto massimo possibile.

D’altro canto, esiste un’altra metà che è parzialmente o totalmente insoddisfatto di quanto offerto dall’azienda milanese. Andiamo dunque ad analizzare quali sono gli appunti più frequenti. Ovviamente, la potenza di raffreddamento piuttosto limitata, viene segnalata come un limite del dispositivo. Esso infatti lavora con difficoltà quando si tratta di raffreddare, per esempio, delle bevande. Il suo lavoro diventa invece efficace quando si tratta di mantenere un prodotto già freddo.

Altri problemi segnalati riguardano occasionali perdite di acqua e la ventola che, a dispetto delle premesse, in alcuni casi si rivela inaspettatamente rumorosa.

Come considerare il mini frigo bar Melchioni Baretto New all’interno del mercato? Si tratta di un prodotto low cost che propone un rapporto qualità-prezzo decisamente in linea con le aspettative.

Nonostante una forza refrigerante non particolarmente accentuata, risulta comunque un dispositivo in grado di mantenere bevande e cibarie già raffreddate, offrendo una capienza decisamente accettabile. Pur non trattandosi di uno dei migliori frighi sul mercato, per chi ha un budget piuttosto limitato può risultare una soluzione di ripiego più che accettabile.

. . .
. . .

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Tutti i campi sono obbligatori.