Philips Sonicare Diamondclean - La nostra recensione - Recensum

Philips Sonicare Diamondclean - Caratteristiche, prezzo, opinioni

La nostra valutazione 8.9

Include 1 Manico DiamondClean nero, 1 Manico DiamondClean oro rosa, 2 Testine DiamondClean Standard, 1 Bicchiere di ricarica, 2 Custodie da viaggio USB. La funzione EasyStart ti permette di abituarti facilmente all'esperienza di pulizia Philips Sonicare. QuadPacer: scandisce il tempo di spazzolamento ogni 30 secondi per la cura di ciascun quadrante della bocca. SmartTimer: il timer di 2 minuti assicura il tempo di pulizia consigliato dai professionisti dentali. Scegli tra 5 modalità (Clean, White, Polish, Gum Care e Sensitive) per un'esperienza di pulizia personalizzata. Gli spazzolini DiamondClean sono adatti per ottenere denti bianchi grazie alle loro testine DiamondClean. Riponi e ricarica i due spazzolini grazie al bicchiere incluso e portali con te tramite le due custodie da viaggio USB.

Efficacia
9.5
Versatilità
9
Tecnologia
10
Prezzo
7

Una bocca sana permette di sorridere senza problemi. Ridere fa bene, è scientificamente provato, ed è piacevole farlo con la sicurezza di chi ha denti belli e sani. Un aiuto importante per questo lo possiamo avere scegliendo uno spazzolino che pulisca davvero a fondo come solo alcuni tipi di spazzolino elettrico possono fare. Tra questi il Philips Sonicare DiamondClean sembra proprio avere conquistato una posizione di rilievo: seguitemi e proveremo a scoprirne insieme le peculiarità, il prezzo e le opinioni di qualcuno che già lo usa.

La caratteristica fondamentale di questo spazzolino è la tecnologia sonica Philips Sonicare che, attraverso delle micro-vibrazioni, permette di rimuovere e asportare con facilità la placca batterica anche dai punti più difficili. In questo sono di grande aiuto anche le testine DiamondClean, efficaci grazie alla durezza media delle loro setole a forma di diamante. Le micro-vibrazioni inoltre, grazie alla loro azione dinamica, producono un particolare flusso di saliva e dentifricio; questo liquido, inserendosi nello spazio esistente tra i denti e in quello tra i denti e la gengiva, pulisce in maniera delicata e profonda.

Le gengive traggono beneficio da questa azione già dopo due settimane di utilizzo. Sonicare DiamondClean ha cinque modalità di utilizzo: “Clean”, per la pulizia di tutti i giorni; “Gum Care”, per massaggiare le gengive; “Sensitive”, per una pulizia delicata sia dei denti che delle gengive; “White”, per rimuovere eventuali macchie; “Polish” per avere denti lucidi e brillanti. Un sistema di timer permette di tenere conto della durata della pulizia: creando una teorica suddivisione a zone nella bocca, il timer segnala ogni 30 secondi il termine di pulizia di una zona indicando quindi di passare alla zona successiva; inoltre segnala il trascorrere dei 2 minuti canonici normalmente prescritti dai dentisti per la pulizia complessiva. Il colore nero (disponibile anche in rosa, bianco/oro e bianco/argento) di questo Sonicare DiamondClean lo rende molto bello da vedersi quando è in carica nel suo bicchiere di vetro: sì, non ho sbagliato, si mette in carica in un apposito bicchiere di vetro da cui si può anche bere per sciacquarsi la bocca. Ha due testine in dotazione e una custodia rigida con usb per poterlo ricaricare. Ha una batteria al litio che gli consente di mantenere la carica per circa 3 settimane.

Il prezzo dello spazzolino elettrico Philips Sonicare DiamondClean lo identifica immediatamente come uno spazzolino di fascia alta: c’è molta tecnologia in questo strumento per la pulizia dei denti, e si vede. Per fortuna le frequenti offerte su Amazon consentono di acquistarlo spendendo un po’ meno. Del resto, si sa, i soldi spesi per la prevenzione sono sempre soldi ben spesi, e se si tratta di prevenire l’insorgenza di tartaro e carie… sono soldi spesi ancora meglio.

Sono 293 (al momento in cui scrivo) le persone che hanno avuto piacere di dare opinioni sullo spazzolino elettrico Philips Sonicare DiamondClean e, di queste, 271 hanno dato parere più che positivo. Entusiasti della sensazione di pulito che lascia lo spazzolino, per la riduzione della placca constatata dai dentisti, per l’effetto sbiancante, insomma un po’ per tutto. Qualcuno di loro ha lamentato però l’assenza della funzione di controllo della pressione che altri spazzolini elettrici hanno. Tra le 22 opinioni negative riporto del malcontento per il prezzo ritenuto troppo elevato rapportato al prodotto, per il costo elevato delle testine di ricambio oltre alla difficoltà di trovarle nei negozi offline, qualcuno lamenta di aver avuto problemi di carica. Le testine di ricambio comunque si trovano su Amazon.

Il Philips Sonicare DiamondClean è uno spazzolino che ti permette di elargire grandi sorrisi in sicurezza. Certo si sorride un po’ meno pensando al prezzo, questo sì, però regala una sensazione di pulito molto piacevole e, a sentire proprio i dentisti, non si tratta solo di una sensazione ma il pulito è reale. Io ho un po’ il pallino delle cose strane, lo confesso, e mettere in carica lo spazzolino dentro ad un bicchiere di vetro… beh, questo spazzolino mi ha conquistato già solo per questo. E quindi sorrido, e chi mi sta intorno dice che il mio sorriso è diventato… abbagliante!

. . .
. . .

2 Commenti

Isabella
2018-12-18 22:50:39 Rispondi

Uso Philips SONICARE da solo 2 giorni sento E VEDO la differenza. Un difetto però C'è là : il colore degli spazzolini sono tutti uguali e si confondono.

Risposte
Andrea
2018-12-18 23:39:20 Rispondi

Vero, sarebbe stato meglio differenziarle per un uso comune in famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Tutti i campi sono obbligatori.