Bosch C3 018999903M - La nostra recensione - Recensum

Bosch C3 018999903M - Caratteristiche, prezzo, opinioni

La nostra valutazione 8.5

Accessori inclusi: gancio di fissaggio e connettori rapidi per batterie inaccessibili (es. moto) o uso frequente. Cavi con occhiello avvitabili ai morsetti della batteria: permette un fissaggio a lungo termine alla batteria. Mantenimento della carica, ideale durante le pause invernali e per prolungare la durata della batteria. Sicurezza: protezione da cortocircuito, surriscaldamento e spegnimento automatico. Efficienza: ricarica la batteria fino a quasi il 100 % della sua capacità. Risparmio energetico: Indicatore LED per seguire lo stato di carica. Facile da usare: con un solo pulsante, il processo di ricarica si adatta allo stato della batteria. Funzionamento intelligente e automatico: microprocessore integrato che rileva la tensione della batteria e assicura un livello di carica ottimale. Adattato per batterie da 6V e 12V, per batterie al piombo-acido, GEL, EFB, AGM, standard e Start/Stop, per scooter, moto, auto, auto classiche e d'epoca, furgoni, camper, ecc.

Potenza
7.5
Facilità d'uso
10
Sicurezza
9
Prezzo
7.5

Bosch C3 018999903M è un caricabatterie auto appartenente alla gamma Bosch. In oltre 100 anni il marchio ha dato prova a più riprese di un know-how tecnologico certamente al di fuori dell’ordinario, con produzioni che hanno segnato indelebilmente l’industria. Pioniere reale in molte cruciali innovazioni elettroniche. Mossi dalla curiosità, abbiamo testato l’ultimo prodotto, vogliosi di scoprire se effettivamente tiene fede alla tradizione. Nel bilancio finale, anche le opinioni degli acquirenti.

Il prezzo di Bosch C3 018999903M è superiore a molti concorrenti. Ma qualità e marchio giustificano ampiamente questo investimento. È altresì vero che altri prodotti attualmente in vendita si fanno pagare molto di più per quanto offrono. Riguardo alle modalità di acquisto, niente può reggere il passo con l’online. Comodi ed economicamente vantaggiosi, i portali e-commerce attirano innumerevoli visitatori ogni giorno. A partire da Amazon, il non plus ultra nel campo. I concorrenti svaniscono, effettuando un confronto oggettivo.

Durante i saldi, sul popolare sito le promozioni sono pressoché certe. E l’efficiente servizio dà spesso modo di procedere al reso qualora si acquisti un prodotto non conforme alle attese. Il caricabatterie Bosch va bene per coloro che si preoccupano di una costante ricarica.

Soddisfare le esigenze del grande pubblico è una sfida sempre più proibitiva. Le concorrenti acquisiscono esperienza, il pubblico alza i rispettivi standard e se, rivesti il ruolo di leader, sei continuamente alle prese con nuovi banchi di prova. Ciò che Bosch si impegna ad offrire è, anzitutto, qualità costruttiva, basata sulla conoscenza maturata mediante l’esperienza. Come professa immediatamente nella brochure illustrativa, i caricabatterie compatti C1, C3 e C7 si basano sulla facilità d’uso.

Una mossa che riscontra il nostro consenso. Le conoscenze meccaniche aiutano pochissimi acquirenti a orientarsi. Pertanto, è giusto che venga dai produttori venga fatto il primo passo. Con caratteristiche e modalità d’impiego adatte per essere capite sin dai primi frangenti, pure ai principianti. È sufficiente connettere il caricatore alla batteria del veicolo, premere un tasto ed ecco che parte la ricarica. Ci hanno convinto le icone a primo acchito.

Il potere d’avviamento poggia su elementi solidi per sostenere mezzi continuamente sotto sforzo. Esempio calzante, già trattato nell’incipit sui caricabatterie, le basse temperature. I climi rigidi appesantiscono meccanismi meccanici ed elettrici. Lo stesso vale se molteplici servizi richiedono alimentazione. L’affidabilità si traduce anche in una batteria mantenuta in ottimo stato durante il processo di ricarica. Veicoli utilizzati solo occasionalmente (es. cabriolet e auto d’epoca) reclamano uno sforzo supplementare in tal senso.

I caricabatterie C3 erogano energie per batterie di auto e moto da 6V e 12V, ma anche con AGM e tecnologia EFB. Relativamente alle quattro ruote, solitamente contano su 12 volt, perlomeno nella produzione corrente. Batterie d’avviamento si ricaricano velocemente e in maniera automatica. Premessa una efficace manutenzione, la vita stessa della batteria si allunga. Le medesime considerazioni valgono analizzando, nello specifico, Bosch C3 018999903M. Ciliegina sulla torta sarebbe stato un comodo spazio ove riporlo.

  • 1
    Adattato per batterie da 6V e 12V, per batterie al piombo-acido, GEL, EFB, AGM, standard e Start/Stop, per scooter, moto, auto, auto classiche e d'epoca, furgoni, camper, ecc.
  • 2
    Funzionamento intelligente e automatico: microprocessore integrato che rileva la tensione della batteria e assicura un livello di carica ottimale
  • 3
    Facile da usare: con un solo pulsante, il processo di ricarica si adatta allo stato della batteria
  • 4
    Risparmio energetico: Indicatore LED per seguire lo stato di carica
  • 5
    Efficienza: ricarica la batteria fino a quasi il 100 % della sua capacità
  • 6
    Sicurezza: protezione da cortocircuito, surriscaldamento e spegnimento automatico
  • 7
    Mantenimento della carica, ideale durante le pause invernali e per prolungare la durata della batteria
  • 8
    Cavi con occhiello avvitabili ai morsetti della batteria: permette un fissaggio a lungo termine alla batteria
  • 9
    Accessori inclusi: gancio di fissaggio e connettori rapidi per batterie inaccessibili (es. moto) o uso frequente
  • Affidabilità
  • Reverse-mode
  • Rigenerazione

Le opinioni su Bosch C3 018999903M mentre scriviamo superano quota 400. Nonostante alcuni commenti negativi, su Amazon viene principalmente promosso a pieni voti. C’è per esempio chi se ne è avvalso per mantenere batterie di veicoli poco utilizzati. Pur ammettendo la poca esperienza a riguardo, raccontano di un prodotto funzionale e facile da usare. Ideale sia per i mezzi a due che a quattro ruote.

Un sistema – si legge – talmente elementare da conquistare anche i principianti. Che dormono sonni tranquilli: se i 2 morsetti vengono messi al contrario, la carica non avviene e si attiva una spia che ordina l’inversione. A carica terminata, il caricabatterie si rimuove da solo senza ledere alcunché. Riattaccato, scatta un led color blu intorno al tasto mode, che, una volta concluso il processo, diventa verde, immediatamente notato. Tuttavia, molti di coloro ritrovatisi con la batteria quasi a secco hanno dovuto ripiegare su altro.

Venendo al punto, il caricabatterie Bosch C3 018999903M sfrutta conoscenze tecnologiche maturate negli anni. Se l’occasione lo permette, vale la pena riflettere a fondo se acquistarlo. Non si trovano poi molte realtà in grado di eguagliare Bosch in quanto ad affidabilità nei prodotti sul mercato. La carica della batteria tiene benissimo, che sia da 12V oppure 6V, ma anche AGM e con tecnologia EFB. Inoltre, il dispositivo rileva tempestivamente se i poli sono stati accidentalmente invertiti. Qualora l’obiettivo sia rigenerare una batteria c’è però di meglio in giro.

. . .
. . .

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Tutti i campi sono obbligatori.