Il miglior trolley grande rigido - Classifica, recensioni e consigli

Il miglior trolley grande rigido - Classifica, recensioni e consigli

1
Samsonite Flux, Bagaglio A Mano Unisex Adulto, Nero (Black), XL 81cm-136L

Marchio: Samsonite

Samsonite Flux, Bagaglio A Mano Unisex Adulto, Nero (Black), XL 81cm-136L

Marchio: Samsonite

Interno completamente foderato: divisorio con zip, grande tasca, elastici a incrocio per abiti per organizzare ottimamente il contenuto.

Doppie ruote multidirezionali per un'elevata manovrabilità.

Chiusura TSA su tutte le dimensioni.

Grande capienza, grazie all'espandibilità, nascosta, in tutte le dimensioni.

Spinner 81 Espandibile Valigia grande, viaggio di piu di 2 settimane: 55 x 36/40 x 81 cm, 138 Litri, 4.70 Kg.

Leggi la descrizione completa su Amazon

2
Amazon Basics - Trolley rigido con rotelle girevoli, 78 cm, Blu Marino

Marchio: Amazon Basics

Amazon Basics - Trolley rigido con rotelle girevoli, 78 cm, Blu Marino

Marchio: Amazon Basics

Le 4 ruote girevoli doppie garantiscono una mobilità fluida in qualsiasi direzione.

Può essere ampliato per ottenere fino al 15% di capacità in più; cerniere solide e resistenti; manico telescopico per effettuare le manovre in tutta comodità; maniglia corta saldamente fissata.

Interno completamente foderato con divisorio; scomparto portaoggetti interno in poliestere 150D, con 3 tasche dotate di zip per riporre in modo pratico gli oggetti più piccoli.

Scocca protettiva rigida; realizzata in plastica ABS extra spessa (più spessa rispetto ai prodotti della concorrenza), per migliorarne la resistenza e la durata.

Trolley rigido da 78 cm con rotelle girevoli, ideale per viaggi di durata superiore a una settimana.

Leggi la descrizione completa su Amazon

Un trolley è sempre un ottimo alleato per affrontare un viaggio. Non importa se si rimane fuori casa per un giorno, un week end oppure per più di una settima, un trolley deve avere le caratteristiche giuste per poter garantire un viaggio comodo, proteggendo all’ interno tutti i nostri oggetti personali e preziosi. I trolley possono essere di vari tipi, le case produttrici stanno continuamente realizzando ricerche per individuare il miglior design, il materiale più opportuno, la struttura più funzionale per avere un trolley che sia robusto, pratico e maneggevole. Coniugare tutti questi aspetti è importante, in modo tale da poterci godere ogni spostamento senza intoppi a causa del nostro bagaglio.

Dunque, i trolley principalmente si dividono in due categorie. Vi sono i trolley morbidi e quelli rigidi. In questa sede, si approfondiscono le caratteristiche del trolley grande rigido. Cerchiamo quindi di fornire tutte le dovute indicazioni.

Amazon Basics - Valigia Trolley rigido con rotelle girevoli, 78 cm, Blu chiaro Un trolley rigido per definizione è dotato di un vero e proprio guscio. Questo può essere costituito con diversi materiali, dai più resistenti a quelli che invece risultano più leggeri. La ricerca sui materiali in questo ambito ha prodotto dei risultati molto interessanti, per i produttori di valigeria. Un trolley rigido potrebbe essere costituito di materiale plastico come il PP o polipropilene.

E’ un composto in grado di fornire un’ottima resistenza anche ad alte temperature o in presenza di soluzioni acquose ad alto contenuto di Sali, acidi ed alcali forti. Il policarbonato è una catena polimerica, facilmente lavorabile per dargli la forma desiderata, è resistente e riciclabile, ha costi di produzione elevati. L’ABS invece è il risultato di una mescolanza tra una resina e un elastometro. E’ un materiale rigido e resistente , contro urti, graffi e basse temperature, ma meno robusto dei due precedenti.

Un trolley rigido presenta una struttura fissa. Con questo, si vuole sottolineare il fatto che un trolley morbido si adatta in parte al contenuto interno, potendosi lievemente deformare, per poter inserire tutto ciò che si desidera. Questa sorta di elasticità, nel trolley rigido non è permessa, per definizione. La scocca è di forma stabilita e non si può deformare. Tale condizione però è anche un vantaggio, in quanto il guscio impedisce che il contenuto interno possa subire danni, con urti, graffi ed anche in caso di caduta del trolley a terra. Poi occorre che la distribuzione interna dello spazio sia adeguata all’ uso. In genere, i trolley morbidi hanno più tasche a disposizione, compresa quella frontale, ma i trolley rigidi riescono a garantire un volume interno più grande.

Per un trolley grande rigido è fondamentale che le componenti siano ergonomiche, soprattutto per quanto riguarda la presenza delle maniglia e della barra telescopica. Inoltre, è interessante avere due maniglie, una sulla parte alta ed una laterale, in modo tale da poter sollevare il trolley in qualsiasi direzione lo si desideri. Le ruote poi sono fondamentali. Dovendo trascinare un certo peso, esse devono risultare robuste. Meglio se invece che solo due vi siano quattro ruote, poi se queste risultano anche doppi e direzionabili, è opportuno che riescano a garantire un’angolazione di 360°. Le ruote multidirezionali permettono anche di poter trainare il trolley su superfici non del tutto piane o un poco sconnesse.

. . .
. . .

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Tutti i campi sono obbligatori.