I migliori zaini scuola Invicta - Classifica, recensioni e consigli

I migliori zaini scuola Invicta - Classifica, recensioni e consigli

1
Zaino Square Invicta Kupang, 28 Lt, Blu, Estensibile, Scuola elementare e medie

Marchio: Invicta

Zaino Square Invicta Kupang, 28 Lt, Blu, Estensibile, Scuola elementare e medie

Marchio: Invicta

Altre caratteristiche: zaino estensibile; coulisse elastica su tasca frontale; moschettone portachiavi amovibile.

Tasche: tasca su pattina; tasca frontale; taschino con zip verticale su pattina.

Spallacci: imbottiti e rivestiti in tessuto e rete traspirante; schienale: preformato con fondo rigido.

Dimensioni: chiuso: 41x27x16 cm - aperto: 41x27x22 cm; capacita': 19 lt chiuso - 28 lt aperto.

Leggi la descrizione completa su Amazon

2
Zaino Format Invicta Art, 31 Lt, Blu, Doppio Scomparto, Scuola & Tempo Libero

Marchio: Invicta

Zaino Format Invicta Art, 31 Lt, Blu, Doppio Scomparto, Scuola & Tempo Libero

Marchio: Invicta

Particolari: tirazip con logo personalizzato.

Altre caratteristiche: doppio scomparto.

Tasche: tasca interna attrezzata e tasca orizzontale su facciata.

Spallacci: imbottiti e rivestiti in tessuto e rete traspirante; schienale: preformato con fondo rigido.

Dimensioni: 44x33x19 cm; capacita': 31 lt.

Leggi la descrizione completa su Amazon

3
Trolley Tech Invicta Kupang, 34 Lt, Blu, 2 in 1 Zaino sganciabile, Scuola & Viaggio

Marchio: Invicta

Trolley Tech Invicta Kupang, 34 Lt, Blu, 2 in 1 Zaino sganciabile, Scuola & Viaggio

Marchio: Invicta

Tasche: tasca su facciata frontale.

Spallacci: a scomparsa totale quando usato come trolley, imbottiti e rivestiti in tessuto e rete traspirante; schienale: imbottito e rivestito in tessuto.

Funzionali trolley: zaino scaccabile tramite fibbie laterali; doppio scomparto; doppia barra telescopica; ruote da 70 mm; fondo rigido preformato e rinforzato per garantire la stabilità del prodotto e la protezione del contenuto.

Dimensioni: 50x34x29 cm; capacita': 34 lt.

Leggi la descrizione completa su Amazon

Per almeno un paio di decenni, andare a scuola significava mettere sulle spalle uno zaino Invicta. Alzi la mano chi, studente di qualsiasi età negli anni ’80 oppure ’90, aveva uno zaino Invicta in camera, pronto al mattino, per essere il fedele compagno vicino al banco in classe. Lo zaino Invicta è veramente un’icona ma non soltanto per una generazione. Si può dire che genitori e figli, ora possono condividere uno zaino Invicta. Perché l’azienda italiana, attiva da oltre cinquant’anni e quasi un secolo ormai, produce modelli in continua evoluzione, senza dimenticare ciò che le ha permesso di farsi conoscere ed apprezzare.

La linearità delle forme, la vivacità dei colori, la robustezza dei materiali, hanno sempre reso Invicta come un marchio garanzia di qualità. Quale zaino comperare quindi, per la scuola dei figli? Quale zaino scegliere, tra i tanti che si trovano in commercio? Quale regalare, per fare una bella figura? Sicuramente la risposta è Invicta. I migliori zaini scuola Invicta si distinguono perché hanno un marchio che li rende, come recita il nome stesso, “invincibili”. Ma cerchiamo di capire quali sono le caratteristiche di uno zaino che possa definirsi il migliore. Di seguito, vengono elencati alcuni fattori da tenere in considerazione, per valutare la qualità di un modello.

I migliori zaini scuola Invicta sono quelli che resistono al peso che si compone di libri, quaderni, a volte pc, ed altri oggetti personali. Si sa che a scuola si portano tanti oggetti, più o meno fondamentali, ma di certo importanti per chi ha deciso di metterseli in spalla e portarli in classe. Uno zaino deve garantire che tutto sia ben protetto all’interno. Per questo motivo, lo zaino Invicta è in tessuto impermeabile, morbido al tatto e molto resistente, non sensibile agli strappi. Inoltre, il fondo dello zaino Invicta è rinforzato, per garantire che il contenuto non ceda, una volta appoggiato a terra. In questo però contribuiscono anche lo schienale e la sua conformazione.

Sia lo schienale, che gli spallacci sono molto importanti. Essi infatti sono le parti che stanno a contatto con il corpo, quindi non devono essere dati per scontati. Quando si compie un acquisto, è opportuno verificare che lo schienale sia imbottito e rinforzato, così pure che siano imbottiti gli spallacci. Questi ultimi poi sono spesso rivestiti anche di materiale traspirante. Gli spallacci devono anche consentire una regolazione della loro lunghezza, per adeguarsi all’altezza della persona.

Esistono poi nuovi modelli, tra i migliori zaini Invicta. Si tratta degli zaini che hanno delle cerniere laterali, le quali permettono di estendere il volume stesso dello zaino, per poterlo riempire in maniera aggiuntiva. Sono gli zaini estensibili, che offrono una capienza molto ampia e vantaggiosa. Esistono poi gli zaini modello trolley. Si tratta di una innovazione degli ultimi anni. In pratica, lo zaino è fornito di una struttura interna o esterna ad esso, tramite la quale può essere trascinato, proprio come fosse un trolley. In questo modo, si evita di pesare sul dorso o sulle spalle.

Il trolley può risultare come una struttura integrata nel corpo stesso dello zaino, tramite una barra telescopica e ruote inserite in un fondo rinforzato. Oppure si può avere tramite l’appoggio dello zaino su un carrello a sé stante, ma appositamente progettato. Vi sono poi anche modelli Invicta che hanno un’apposita tasca interna per portare il pc ed altre tasche laterali in cui inserire ombrello, boccaccia, ed elementi da reperire in maniera semplice e rapida.

. . .
. . .

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Tutti i campi sono obbligatori.