Miglior zaino Napapijri del 2024 in offerta

Il miglior zaino Napapijri- Classifica, recensioni e consigli

3
Napapijri HOYAL DAY PACK Zaino Casual, 42 cm, 20 liters, Nero (Black)

Marchio: NAPAPIJRI

Napapijri HOYAL DAY PACK Zaino Casual, 42 cm, 20 liters, Nero (Black)

Marchio: NAPAPIJRI

Pannello posteriore rinforzato.

Spallacci regolabili.

Chiusura a cerniera. nero.

Composizione: 100% poliestere.

Leggi la descrizione completa su Amazon

L’azienda Napapijri è un marchio italiano, anche se il nome è norvegese. L’azienda nasce alla fine degli anni ’80 e, da allora, non ha mai smesso di essere un simbolo riconosciuto e inconfondibile all’ interno del mercato delle borse e degli zaini. La Napapijri trae ispirazione dalle mitiche spedizioni del passato fatte ai poli e nasce per studiare come fornire il migliore equipaggiamento di viaggio, soprattutto in situazioni particolarmente avventurose. Con gli anni, la Napapijri ha evoluto la propria progettazione, seguendo anche quello che è il trend del mercato, realizzando modelli di zaini e borse adatti alla vita di tutti i giorni.

Perché anche l’esplorazione urbana e i viaggi all’ interno della città hanno bisogno di un equipaggiamento adeguato. Comodità, funzionalità, robustezza uniti ad uno stile che ormai è unico del marchio, rendono Napapijri un simbolo e una garanzia di qualità. Dalla tradizione all’ innovazione, gli studi per individuare nuove tecnologie sui tessuti, sulle rifiniture, sulle forme, rendono Napapijri una delle migliori marche da seguire, per conoscere quali zaini possono essere più adatti alle nostre esigenze quotidiane. Ma come orientarsi tra i vari modelli proposti di zaino Napapijri? Cerchiamo di fornire alcuni consigli di base, qui di seguito.

 

Le dimensioni di uno zaino Napapijri devono essere scelte in base all’ utilizzo che si farà dello zaino stesso. La casa produttrice mette a disposizione una varietà di forme, le quali possono essere più o meno lunghe, più o meno grandi e con diversa capienza. Occorre suggerire che l’altezza dello zaino deve essere scelta in relazione anche all’ altezza della persona.

Se uno zaino è troppo lungo, rispetto al corpo del soggetto, potrebbe non essere agevole il suo trasporto e i movimenti della persona potrebbe non risultare fluidi, la rapidità di spostamento verrebbe poi compromessa dal peso, che tenderebbe a schiacciare troppo verso il basso. Ovviamente questo è un discorso più valido per quanto riguarda gli zaini studiati per il viaggio. Uno zaino Napapijri destinato al mercato urban style è progettato per essere adatto sia ad un uomo che ad una donna.

 

Lo zaino Napapijri si distingue dagli altri sul mercato proprio per la sua longevità. Si tratta di uno zaino studiato per accompagnare il cliente nei suoi viaggi, sia fuori città che all’ interno delle vie urbane. E’ uno zaino resistente, maneggevole, che custodisce con cura gli oggetti personali riposti al suo interno. Soprattutto quando si tratta della versione destinata alle attività all’ aria aperta, lo zaino Napapijri presenta un fondo rinforzato, per isolare meglio il contenuto dal suolo su cui andrebbe a poggiare.

In generale, il materiale più utilizzato è il poliestere, il quale si dimostra un tessuto resistente ai graffi, agli urti, non si strappa con molta facilità ed è impermeabile all’ acqua. Ovviamente lo zaino non deve sostare sotto un getto d’acqua per un tempo prolungato o sotto la pioggia, senza una qualche protezione. Comunque non saranno alcune gocce cadute sullo zaino a rendersi capaci di penetrare all’ interno e danneggiare poi il contenuto.

 

Lo zaino della Napapijri classico, quello che segna il marchio da sempre, presenta una tasca principale più grande, con apertura a zip ed una tasca frontale più piccola ma ugualmente capiente, anch’essa con apertura a zip. Si tratta dello zaino Voyage che è una vera icona simbolo dell’azienda. A questo però si unisce anche il modello adatto alle attività fuori città, il quale ha applicate anche delle tasche laterali, sempre con chiusura a zip. Un altro modello invece si presenta come una borsa, con tracolla, il quale possiede pure la tasca per poter isolare il proprio laptop e girare per la città con i propri devices tecnologici a portata di mano. Per quanto riguarda la comodità, gli zaini Napapijri presentano tutti gli spallacci imbottiti, per non gravare con il peso sulle spalle del soggetto che indossa il prodotto.

Lo zaino Napapijri Voyage è il simbolo della casa produttrice, si tratta dello zaino icona che, a vederlo in giro sulle spalle delle persone, richiama immediatamente uno stile inconfondibile ed un’unica firma. Lo zaino è adatto a qualsiasi attività, soprattutto ad esplorare la città e partecipare alla vita quotidiana, offrendo funzionalità e confort. Si tratta di uno zaino realizzato in poliestere, materiale resistente e che non subisce variazioni con il tempo.

Gli spallacci sono imbottiti e sono ancorati allo schienale anche con una toppa in pelle. Le fibbie sono in plastica e permettono di regolare la lunghezza degli spallacci. La struttura dello zaino Voyage presenta una tasca principale più ampia, con apertura a zip, ed una tasca frontale invece leggermente più piccola, sempre con apertura a zip. Le classiche toppe che presentano il logo Napapijri sono attaccate sulla parte frontale dello zaino. La capacità dello zaino è di 18 litri. Secondo le recensioni presenti in rete, i clienti che hanno già realizzato l’acquisto del prodotto descrivono uno zaino capiente per la scuola, robusto e dall’ estetica molto gradevole. Sono poi disponibili diversi colori tra i quali scegliere, per accontentare ogni desiderio.

Lo zaino Happy della marca Napapijri è una sicurezza per andare a scuola. Esso è realizzato in tela robusta, quindi è capace di supportare un certo peso. Le sue dimensioni sono: 41,5 x 29,5 x 11 cm, offrendo una capacità interna di circa 20 litri. In questo modo, è possibile riporre all’ interno dello zaino i libri e i quaderni di cui si ha bisogno in classe, in maniera ordinata e sicura. Il tipo di guscio è comunque morbido e questo vuole dire che si adatta anche allo spazio occupato internamente. La struttura presenta due tasche, una interna più grande ed una frontale. La tasca interna ha la chiusura a zip bidirezionale, anche la tasca esterna ha la chiusura a zip ma non è bidirezionale, non ce ne sarebbe bisogno.

Nella tasca principale poi, dalla parte dello schienale, è presente anche un ulteriore taschino, sempre con chiusura a zip, il quale permette di inserire oggetti più piccoli, senza disperderli all’ interno dello spazio principale. Qui è possibile custodire lo smartphone, le chiavi, un paio di occhiali, tessere per abbonamento alla palestra, ai mezzi pubblici, auricolari, caricabatteria, etc. Inoltre, proprio per la possibilità di portare un certo peso, lo zaino presenta lo schienale imbottito e rinforzato, così da rendersi più confortevole sul dorso. Inoltre, lo zaino Happy Day ha gli spallacci anch’ essi imbottiti e regolabili, tramite delle fibbie in plastica, le quali permettono di stabilire la lunghezza più adeguata degli stessi.

Occorre sottolineare che, se gli spallacci sono troppo lunghi, il peso finirebbe per schiacciare verso il basso, rendendo scomodo il trasporto dello zaino, quindi bisogna sempre regolare gli spallacci, in base alla lunghezza effettiva del proprio dorso, onde evitare dolori, fastidio sulla schiena e sulle spalle ed un’attività di movimento sbagliata. Una peculiarità estetica di questo modello di zaino è nella firma dell’azienda. La scritta Napapijri infatti campeggia stampata sulla parte alta dello zaino, che custodisce l’ingresso alla tasca principale. Mentre lo stemma è applicato come una toppa, tipico segno iconico, sulla parte frontale del modello. Tutte le recensioni presenti online rivelano che il prodotto sia una garanzia di qualità, sia dal punto di vista della funzionalità giornaliera che dell’estetica.

Lo zaino Napapijri Hoyal Day Pack è compost al 100% di material in poliestere e questo garantisce la sua durata nel tempo, in quanto è poco soggetto ad usura e graffi. Le dimensioni dello zaino sono ampie: 41,5 x 41,5 x 29,5, la capienza garantita è di 20 litri. Lo zaino presenta una tasca ampia principale con chiusura a cerniera e copertura fissata anche con due fibbie in plastica. Inoltre vi è una tasca frontale, sempre con chiusura a cerniera.

Lo schienale dello zaino Hoyal Day Pack è rinforzato oltre che imbottito. Pure gli spallacci risultano imbottiti e regolabili. Lateralmente, lo zaino presenta altre due tasche espandibili con elastico ma senza chiusura, utili per inserire oggetti da reperire con rapidità, ad esempio un cappello, un ombrello, un paio di occhiali. Sempre su entrambi i lati, lo zaino ha due ulteriori cinghie, le quali permettono di stringere lo spazio occupato dallo zaino stesso, qualora non sia pieno il volume interno, oppure sono anche utili per tenere fermo il contenuto della tasca principale. Dalle recensioni, si può leggere che il prodotto rispecchia le aspettative relative al marchio e si presenta con un buon rapporto di qualità e prezzo.

. . .
. . .

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Tutti i campi sono obbligatori.