Diadora Racer 23 Fit - La nostra recensione - Recensum

Diadora Racer 23 Fit - Caratteristiche, prezzo, opinioni

La nostra valutazione 8.3

Portata fino a 120 kg. Comodo display multi-funzione. Ideale per spinning in casa. Rilevazione cardiaca palmare con tecnologia Hand-Pulse. Regolazione manubrio e sella in orizzontale e in verticale. Peso gruppo volano 23 kg.

Comodità
8.5
Stabilità
9
Pedalata
8.5
Prezzo
7

 

Diadora Racer 23 Fit è una bici da spinning o spin bike particolarmente adatta per chi ha già una buona preparazione atletica e ha voglia di aumentare i propri obiettivi di allenamento. È un attrezzo ginnico professionale. È una spin bike molto resistente e con un design aggressivo; la sua struttura è molto più resistente rispetto a una cyclette da camera verticale tradizionale. Il volano è di dimensioni notevoli e favorisce una pedalata ottimale anche per sessioni prolungate e molto intense di allenamento. Questo modello è costituito da ottimi materiali ed è un attrezzo che assicura un’eccellente comodità durante l’esercizio.

 

 

Nella recensione qui di seguito vedremo le caratteristiche tecniche e il prezzo di questo modello. Inoltre vedremo le opinioni che gli utenti hanno dato al modello di spin bike in questione, dando un quadro generale ed evidenziando pregi e difetti di esso.

 

 

Diadora Racer 23 Fit è una spin bike professionale di fascia medio-alta adatta per persone già predisposte ad allenamenti di questo tipo. L’acquisto è comunque indicato anche per persone dilettanti, poiché l’attrezzo è di facile utilizzo. Il costo è abbastanza elevato rispetto a una normale cyclette verticale per uso casalingo. L’attrezzo dispone di molte funzioni e sarà possibile svolgere allenamenti intensi e specifici anche per sessioni prolungate di allenamento.

 

 

Se si è intenzionati ad acquistare questo modello di spin bike il nostro consiglio è quello di farlo online, dal momento che si riescono a trovare notevoli sconti rispetto al prezzo di listino, in modo da ridurre il prezzo di quest’attrezzo sportivo.

 

 

Diadora Racer 23 Fit è una spin bike dall’ottimo design indicata per sportivi che abbiano già praticato lo spinning in passato. La sua praticità e facilità di utilizzo, comunque, consentono anche a un principiante dello spinning di poter iniziare gradualmente questo tipo di allenamento.

 

 

Diadora Fitness Fit Bike Racer 25,Volano da 25 kg, Sensori Hand Pulse, Sella e Manubrio Regolabili, Freno a Pattino Questa spin bike è molto comoda ed ergonomica ed è possibile regolare il sellino sia verticalmente che orizzontalmente assicurando una corretta posizione di utilizzo a persone di diversa altezza e corporatura. Anche il manubrio è regolabile in tutte le posizioni. Il sellino è abbastanza comodo e non dà particolari fastidi all’utente anche per sessioni prolungate di allenamento: esso è dotato di un’imbottitura che attutisce il disagio che molti attrezzi simili possono provocare. Come per molti modelli di questa fascia di prezzo, il manubrio possiede dei sensori hand pulse in grado di misurare il battito cardiaco. Questo modello è dotato di un porta borraccia, che consente di avere la bottiglietta d’acqua sempre a disposizione durante l’allenamento per la necessaria idratazione.

 

 

Questo attrezzo ginnico ha una struttura decisamente stabile e resistente. Ha dimensioni abbastanza grandi di 120 cm x 53 cm x 120 cm e un peso di 53,6 chilogrammi, misure comunque in linea con prodotti di tal genere presenti in commercio. Il peso massimo dell’utente può arrivare fino a 120 chilogrammi. La struttura resistente di questo modello è assicurata dai materiali di ottima fattura di cui è costituita: questa spin bike presenta tubolari di ferro molto resistenti che permettono all’attrezzo di avere una stabilità molto elevata in modo da assicurare elevate prestazioni nell’allenamento. Diadora Racer 23 Fit ha un volano di dimensioni notevoli, ben 23 chilogrammi, che riesce a garantire allenamenti intensi e maggiormente professionali rispetto a una cyclette da camera verticale: più il volano è grande e più la pedalata diventa fluida e scorrevole. Un volano pesante assicura anche una stabilità complessivamente superiore all’attrezzo in generale.

 

 

Con questo modello di spin bike sarà possibile anche pedalare in piedi grazie a un pignone a scatto fisso. Come abbiamo detto, la pedalata è fluida e scorrevole grazie alle notevoli dimensioni del volano, mentre la trasmissione è con la catena e non a cinghia come per altri modelli di cyclette presenti sul mercato: questo parametro assicura ottime prestazioni per allenamenti intensi, ma ha il difetto di far risultare la spin bike parecchio rumorosa rispetto ad altri prodotti presenti in commercio; inoltre, la catena necessita di una manutenzione costante. La rumorosità di questa spin bike potrebbe rivelarsi un problema in un ambiente domestico piccolo. I pedali di questo modello sono molti ergonomici e dotati di fascette regolabili che bloccano il piede e non permettono lo scivolamento in fase di pedalata anche a livelli di allenamento intensi.

 

 

L’ingombro di questo modello di spin bike Diadora è maggiore rispetto a una cyclette da camera verticale, a causa delle sue dimensioni superiori. Prima di acquistare questo modello di spin bike, dovrete assicurarvi di avere a disposizione uno spazio sufficiente per poter pedalare in modo comodo e sicuro. Nonostante le grandi dimensioni del prodotto, le rotelle assicurano un comodo e pratico spostamento. Diadora Racer 23 Fit è dotata di un freno di emergenza per bloccare completamente il volano in caso di imprevisti. Il volano può essere impostato su 8 livelli diversi di resistenza, che permettono una differenziazione in base allo sforzo che si vuole fare durante l’allenamento: sarà possibile impostare il livello di resistenza grazie a una manopola posizionata sul telaio.

 

 

Questa spin bike possiede un computerino e sul display sarà possibile tenere sotto controllo costantemente i dati del vostro allenamento relativi alla distanza, al tempo di allenamento, alle calorie bruciate, alla velocità e alle pulsazioni. La pecca di questa spin bike è che non è dotata di allenamenti specifici preimpostati.

 

  • 1
    Peso gruppo volano 23 kg
  • 2
    Regolazione manubrio e sella in orizzontale e in verticale
  • 3
    Rilevazione cardiaca palmare con tecnologia Hand-Pulse
  • 4
    Ideale per spinning in casa
  • 5
    Comodo display multi-funzione
  • 6
    Portata fino a 120 kg
  • Stabilità
  • Facilità di utilizzo e comodità
  • Volano di grandi dimensioni
  • Rumorosità
  • Mancanza di allenamenti preimpostati

 

Più dell’80% delle oltre 200 recensioni presenti su Amazon valuta questo prodotto fra le 4 e le 5 stelle. Molti sono gli aspetti positivi evidenziati dagli utenti che hanno provato l’attrezzo. Fra questi emergono senza dubbio l’assoluta stabilità generale del prodotto e la sua comodità in fase di allenamento. Il rapporto qualità/prezzo è ottimale e molti sottolineano come sia un attrezzo molto simile ai macchinari presenti in palestra.

 

 

Un difetto messo in luce è quello dell’altezza del sellino: in alcune recensioni viene descritto come troppo alto per persone inferiori a 1 metro e 65. Altre recensioni lamentano difficoltà nella regolazione della resistenza e una rumorosità eccessiva.

 

 

L’acquisto è comunque consigliato dalla maggior parte degli utenti.

 

 

Diadora Racer 23 Fit è una spin bike professionale adatta per sportivi già esperti nello spinning. L’attrezzo è comunque di facile utilizzo e può essere acquistato anche da persone alle prime armi in questa attività specifica di allenamento. Questa spin bike ha dimensioni molto elevate che assicurano un’ottima stabilità generale. Il volano di ben 23 chilogrammi assicura una pedalata fluida adatta per allenamenti prolungati e intensi. Sella e manubrio sono regolabili con facilità assicurando comodità e possibilità di utilizzo per persone con peso e altezza diversa. Acquisto consigliato per chi ha voglia di allenarsi in modo abbastanza professionale.

 

 

. . .
. . .

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Tutti i campi sono obbligatori.