Xiaomi Mi Electric Scooter Pro - La nostra recensione - Recensum

Xiaomi Mi Electric Scooter Pro - Caratteristiche, prezzo, opinioni

La nostra valutazione 8.8

Motore
9
Autonomia
9.5
Sicurezza
9
Prezzo
7.5
Questo prodotto non risulta al momento disponibile su Amazon.

Perché scegliere Xiaomi Mi Electric Scooter Pro tra i tanti monopattini elettrici disponibili sul mercato? Sebbene il colosso cinese di cui stiamo parlando è prevalentemente noto per la produzione di smartphone, esso si occupa anche di altri ambiti con una certa efficacia.

Tra di essi, per esempio, vi è il competitivo settore dei monopattini elettrici. Si tratta infatti di un mercato dove diverse aziende propongono modelli dalle svariate caratteristiche e dalle schede tecniche ricche e difficili da decifrare per chi non è particolarmente pratico dell’ambiente.

In questo articolo specifico, andremo ad analizzare uno dei modelli più apprezzati e venduti, cercando di capire quali siano le basi che hanno reso tale mezzo così apprezzato. Approfondiremo ogni singola peculiarità del prodotto, cercando di capire se presenta anche eventuali punti deboli.

Il prezzo di questo monopattino elettrico lo colloca nella fascia medio-alta di questi prodotti. Al di là di ciò, va considerato il fatto che quanto proposto da Xiaomi è sotto il punto di vista del rapporto qualità-prezzo a dir poco vantaggioso per l’utente (soprattutto in virtù di eventuali sconti a cui questo prodotto è talvolta soggetto).

Xiaomi Mi Electric Scooter Pro si presenta sul mercato con un design minimale, senza troppi fronzoli ma al contempo piuttosto accattivante. Il colore predominante è il nero opaco, anche se questo è notevolmente impreziosito da alcune finiture in rosso acceso.

Per quanto concerne il lato pratico, il monopattino elettrico in questione si dimostra piuttosto leggero con i suoi 14,3 chili e, al contempo, di dimensioni compatte visti i 113,1 x 43 x 118,1 centimetri con cui si mostra al pubblico. Il materiale utilizzato per realizzare il telaio è prevalentemente alluminio, in grado di risultare sia resistente a urti e usura, sia piuttosto apprezzabile sotto il punto di vista dell’agilità e della leggerezza. Per quanto concerne la portata, va detto che l’utente può pesare al massimo 100 chili.

Inoltre, va sottolineato, come il tubo che regge il manubrio sia pieghevole. Dunque, pur non essendo paragonabile con i modelli di monopattino pieghevole che consentono una riduzione dello spazio anche in lunghezza, questo può essere “accorciato” per facilitare il collocamento quando esso non è in uso.

Il motore di Xiaomi Mi Electric Scooter Pro è da 300 Watt. Ciò permette al monopattino di raggiungere una velocità massima di 25 chilometri orari, anche se è possibile selezionare due ulteriori velocità (ovviamente inferiori) pari a 15 o 20 chilometri orari. Anche le salite affrontabili sono notevoli, visto che possono raggiungere anche il 20% di pendenza.

Risultano piuttosto apprezzabili anche le batterie da 474 Wh, in grado potenzialmente di garantire fino a 45 chilometri di autonomia. Ovviamente, questo valore può calare sensibilmente a seconda del peso del guidatore e dalle pendenze affrontate dal monopattino elettrico.

Sia il motore che le batterie sono gestibili agevolmente attraverso il pratico display integrato, che permette di tenere sempre sotto controllo ogni singolo dettaglio che riguarda il mezzo. Nello specifico, lo schermo permette di tenere sotto controllo velocità, batteria rimanente, marcia in uso ed eventuali problemi tecnici.

Sotto il punto di vista della sicurezza, questo modello si dimostra decisamente all’altezza del brand che porta. Esso infatti si avvale di un doppio freno: l’anteriore è elettrico, mentre il posteriore è a disco meccanico. Si tratta di una soluzione ideale per garantire un’ottima frenata senza appesantire il modello.

Le ruote sono entrambe da 8,5 pollici, dotate di camera d’aria. Per quanto concerne le luci, va segnalata la presenza di LED sia anteriori che posteriori.

  • 1
    Velocità massima: ca. 25 km / h (velocità massima per ciascuna modalità: ECO: 15 km / h; D: 20 km / h; S: 25 km / h)
  • 2
    Durata della batteria fino a 45Km
  • 3
    Display integrato per un comodo e veloce monitoraggio
  • 4
    Double brake system
  • 5
    Peso massimo supportato: 100 kg
  • Rapporto qualità-prezzo vantaggioso
  • Telaio robusto e agile
  • Buona soluzione a livello di freni
  • Mancano gli ammortizzatori

Xiaomi Mi Electric Scooter Pro è il monopattino più venduto sui vari store digitali. Ciò consente, già a prima vista, di comprendere come questo modello sia particolarmente apprezzato dall’utenza. Andando più a fondo della situazione, possiamo considerare come circa sette utenti su dieci assegnino il voto massimo possibile a tale mezzo.

Gli utenti infatti, considerano il modello proposto da Xiaomi estremamente agile e al contempo robusto, realizzato con ottimi materiali e, più generalmente, in grado di offrire un rapporto qualità-prezzo impareggiabile.

Esiste dunque qualche pecca? Nonostante si tratti di un monopattino elettrico di grande qualità, esiste un piccolo difetto. L’assenza di sospensioni infatti, non lo rende adattissimo per chi intende affrontare manti stradali dissestati. Nonostante i pneumatici ad aria garantiscano un minimo di ammortizzazione, nel caso di strade difficili da affrontare questo modello non è particolarmente fruibile.

Xiaomi Mi Electric Scooter Pro risulta in assoluto uno dei monopattini elettrici più interessanti tra i tanti disponibili sul mercato. Il rapporto prezzo-qualità risulta straordinariamente vantaggioso per l’utente, grazie a un prodotto resistente e agile, con una buona autonomia e soluzioni interessanti anche per quanto concerne i freni.

L’assenza di ammortizzatori può, per alcuni utenti, essere un limite piuttosto fastidioso. Al di là di ciò, si tratta di un modello tra i migliori dell’intero settore.

. . .
. . .

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. Tutti i campi sono obbligatori.